Scuola, il CTS: “Mascherine obbligatorie anche in classe”

“Ai ragazzi sopra i sei anni sarà chiesto di usare la mascherina”: lo conferma il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico sul ritorno a scuola a settembre.

Mascherine obbligatorie anche quando si sta seduti al banco. È questa l’indicazione del Comitato Tecnico Scientifico sul ritorno a scuola a partire dal 14 settembre prossimo. Le linee guida ufficiali saranno pubblicate nelle prossime ore, ma il consiglio del CTS è molto chiaro su questo aspetto.

A confermarlo ci ha pensato a SkyTg24 il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Agostino Miozzo:

Ai ragazzi sopra i sei anni sarà chiesto di usare la mascherina. Ci saranno delle condizioni particolari, come ad esempio l’uso o non uso della mascherina per una ragazzo o una ragazza non udente, per un bambino o una bambina con delle difficoltà neurologiche o psicologiche oppure durante l’interrogazione.

Questa è l’indicazione del CTS sulla base dei dati di questi ultimi giorni, ma va da sé che i suggerimenti saranno rivisti nel corso delle prossime settimane, anche in base all’andamento dell’epidemia in Italia:

Ci saranno dei momenti del contesto locale e specifico che saranno di volta in volta valutati. Ovviamente non c’è la mascherina a mensa o mentre si fa ginnastica, però l’indicazione è di utilizzarla.

Le complesse linee guida per il ritorno a scuola e le procedure da seguire di fronte all’identificazione di casi di positività al COVID-19, tra gli studenti o il personale scolastico, sono ancora in via di definizione e saranno ufficializzate nelle prossime ore.

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →