Covid, Speranza: “Distanza 1 metro resta essenziale”. L’OMS lo ringrazia: “Modello per gli altri paesi”

Question time del ministro della Salute che intanto incassa i complimenti del dg dell’Oms

Roberto Speranza

Il ministro della Salute Roberto Speranza, che oggi ha ricevuto i complimenti dell’Oms per la gestione dell’emergenza Covid, è intervenuto al question time alla Camera precisando che: “Le regole essenziali tra cui il rispetto di 1 metro di distanziamento devono essere necessariamente rispettate nei luoghi chiusi”.

Speranza ha poi aggiunto: “È però evidente che possono esserci delle eccezioni, nel caso in cui il Comitato tecnico scientifico riconosca dei protocolli di sicurezza, esattamente come avvenuto per le compagnie aeree, dove il sistema di ricambio d’aria consente un livello di sicurezza anche senza il distanziamento”.

Stamattina il ministro aveva avuto una videoconferenza con il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità per parlare dell’evoluzione della pandemia a livello globale e della situazione nel nostro Paese.

Tedros Adhanom Ghebreyesus, a quanto si apprende, ha ringraziato Speranza e ha fatto appello a prendere esempio dall’Italia: “La tua leadership e umiltà è fonte di ispirazione per gli altri che stanno imparando ed agendo di conseguenza” ha detto il dg dell’Oms.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →