Fondi Lega: indagine delle Fiamme Gialle su Lombardia Film Commission

La Guardia di Finanza ha perquisito stamane la sede della Lombardia Film Commission nell’ambito dell’inchiesta sui fondi della Lega

Perquisizioni in corso nella sede della Lombardia Film Commission da parte del Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano. L’operazione delle Fiamme Gialle rientra nell’ambito dell’inchiesta dell’aggiunto Eugenio Fusco e del pm Stefano Civardi e che riguarda la presunta compravendita a prezzo gonfiato di un immobile a Cormano, nel Milanese. L’indagine nei giorni scorsi ha già portato al fermo di Luca Sostegni, presunto prestanome di Michele Scillieri, un commercialista vicino alla Lega di Matteo Salvini e iscritto nel registro degli indagati assieme ad altri due professionisti.

L’inchiesta della Procura di Milano si muove parallelamente a quella della Procura di Genova sui fondi della Lega: gli inquirenti stanno ancora cercando di capire che fine abbiano fatto i 49 milioni che l’ex leader Umberto Bossi e il tesoriere Belsito avrebbero sottratto allo Stato e utilizzati per scopi personali.

I Video di Blogo