Grillo bacchetta Di Battista: “Assemblea costituente del M5S? C’è chi vive nel Giorno della Marmotta…”

Il tweet del fondatore del M5S dopo l’intervento di Di Battista su Raitre.

La replica di Beppe Grillo, fondatore del MoVimento 5 Stelle, alla richiesta “formale” di convocare un congresso avanzata da Alessandro Di Battista nel corso di una intervista rilasciata a Lucia Annunziata non si è fatta attendere. Poco tempo dopo l’intervento di Debba su Raitre, è arrivato il tweet del comico ligure, che ha scritto:

“Dopo i terrapiattisti e i gilet arancioni di Pappalardo, pensavo di aver visto tutto…ma ecco l’assemblea costituente delle anime del Movimento. Ci sono persone che hanno il senso del tempo come nel film ‘Il giorno della marmotta’”

“Il giorno della marmotta” è il film in cui il protagonista Bill Murray rivive sempre lo stesso giorno, ossia il 2 febbraio, che è il giorno in cui negli Usa e in Canada si celebre il giorno della marmotta, quello in cui la marmotta della famiglia Sciuridae si risveglia: se uscendo dalla tana la sua ombra non si vede, perché è nuvoloso, l’inverno finirà presto, se invece la sua ombra si vede, la marmotta si spaventa e torna nella tana e l’inverno durerà altre sei settimane. Anche in Italia c’è una tradizione simile, quella della Candelora, sempre il 2 febbraio, e a seconda del tempo che c’è quel giorno si fanno previsioni sulla durata dell’inverno.