Vittorio Sgarbi rischia di annegare in Albania (VIDEO)

Vittorio Sgarbi sorpreso dalle onde in una spiaggia del litorale di Palasë, a salvarlo l’intervento di un bagnino e della figlia Alba

Vittorio Sgarbi ha rischiato di annegare in Albania. I fatti, divenuti di dominio pubblico in queste ore, risalgono a venerdì 5 giugno: il noto critico d’arte e politico italiano, stava facendo un bagno nei pressi di una spiaggia del litorale di Palese, nel sud dell’Albania, essendo ospite del resort “Green Cost”. Sorpreso dalla forza delle onde, Sgarbi è improvvisamente sparito per poi riemergere evidentemente in difficoltà. A soccorrerlo la figlia Alba (nata da una relazione con una cantante lirica locale) e il bagnino del resort.

Secondo quanto fanno sapere dall’entourage del critico d’arte ferrarese, seppur a fatica, la figlia e il bagnino lo hanno riportato a riva. Con lui c’erano anche il sindaco di Valona e il medico Dritan Leli. Un video girato da un ospite dello stesso resort di Sgarbi ha poi fornito la registrazione dell’accaduto all’ufficio stampa del critico che lo ha diffuso tramite diverse testate giornalistiche. Nella breve clip si vede Sgarbi sfidare le onde nonostante i richiami della figlia. In pochi istanti il 68enne ferrarese viene travolto e riesce a recuperare la riva solo grazie allo scatto fulmineo di Alba e del bagnino.

I Video di Blogo