Strage di Erba: confermato l’ergastolo per Olindo Romano e Rosa Bazzi

La Corte d’assise d’appello di Milano, dopo quasi cinque ore di camera di consiglio, ha decido di accogliere le richieste del sostituto procuratore generale, Nunzia Gatto, e confermare la pena all’ergastolo con tre anni di isolamento diurno per Olindo Romano e Rosa Bazzi.La situazione per i coniugi Romano non è cambiata rispetto al processo di


La Corte d’assise d’appello di Milano, dopo quasi cinque ore di camera di consiglio, ha decido di accogliere le richieste del sostituto procuratore generale, Nunzia Gatto, e confermare la pena all’ergastolo con tre anni di isolamento diurno per Olindo Romano e Rosa Bazzi.

La situazione per i coniugi Romano non è cambiata rispetto al processo di primo grado: i due sono stati giudicati colpevoli di aver ucciso a colpi di spranghe e coltelli Raffaella Castagna, il figlio Youssef di appena 2 anni, la nonna del piccolo, Paola Galli e una vicina di casa, Valeria Cherubini.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Inchieste e processi

Tutto su Inchieste e processi →