Coronavirus, 2,9 milioni di contagi nel mondo | Spagna: dopo 44 giorni bambini in libera uscita

Coronavirus, bollettino 26 aprile 2020 della Johns Hopkins University. In Spagna prime uscite di un’ora per minori di 14 anni

Sono quasi 3 milioni i casi di coronavirus nel mondo secondo il bollettino aggiornato ad oggi 26 aprile 2020 da parte della Johns Hopkins University. 2.900.422 per l’esattezza i contagi accertati di Covid-19, a fronte di 203.055 decessi di positivi e 822.760 guariti.

E mentre i paesi Ue tra cui l’Italia si avviano alla fase 2, in Spagna già da oggi è in vigore la revoca parziale delle misure di lockdown per i minori di 14 anni che dopo 44 giorni per la prima volta potranno uscire, non lontano da casa, ma lontanissimi da parchi pubblici e altri luoghi di assembramento.

L’uscita è permessa per un’ora al giorno, tra le 9 e le 19, entro il raggio di un chilometro dalla propria abitazione, sempre accompagnati da un adulto. Da metà mese prossimo è previsto un ulteriore allentamento.

Nel paese iberico, tra i più colpiti in Europa dalla pandemia insieme all’Italia, i decessi di pazienti positivi al Covid-19 sono in calo, meno di 300 nell’ultimo giorno (288). 23.190 i morti totali, per 207.634 casi complessivi. In aumento il numero dei dimessi, +3.024 in 24 ore, per un totale di 98.732 guariti.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →