Crotone-Roma 0-2 | 12 febbraio 2017: gol di Nainggolan e Dzeko

Crotone-Roma 0-2 (domenica, 12 febbraio 2017)

[live_placement]

Crotone-Roma: le formazioni ufficiali

12:00 – Ecco le formazioni ufficiali di Crotone-Roma. Per questa partita Davide Nicola ha deciso di accantonare il suo 4-4-2 per puntare su una difesa a tre, con l’intenzione di difendere anche a 5 nei momenti topici del match. Tutto confermato, invece, per quanto riguarda la Roma di Spalletti; a guidare l’attacco ci sarà Dzeko sostenuto da Salah e Nainggolan.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Dussenne, Ferrari; Rosi, Capezzi, Crisetig, Mesbah; Acosty, Falcinelli, Tonev. All. Nicola.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Nainggolan, Salah; Dzeko. Allenatore: Spalletti.

Crotone-Roma | 12 febbraio 2017

[blogo-video id=”460592″ title=”La conferenza stampa di Spalletti alla vigilia di Crotone-Roma” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/6/697/hqdefault-jpg-1.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=OE4c2bJlYGU” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDYwNTkyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9PRTRjMmJKbFlHVT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQ2MDU5Mntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDYwNTkyIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDYwNTkyIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Crotone-Roma è il match che aprirà il programma domenicale della 24esima giornata di Serie A. Nella partita d’andata i giallorossi si imposero con un secco 4-0 ed anche oggi appaiono nettamente favoriti sui modesti calabresi. A distanza di un girone di campionato, Nicola non è riuscito a trovare le soluzioni per mascherare tutti i limiti della propria squadra, imputabili soprattutto ad evidenti carenze tecniche oltreché ad un handicap di esperienza. Mercoledì scorso, nel recupero della 18esima giornata contro la Juventus, la sua squadra ha disputato una partita generosa e accorta in copertura, ma non è mai riuscita a ripartire efficacemente in contropiede.

Probabilmente anche contro la Roma i calabresi giocheranno allo stesso modo, nella speranza di riuscire a contenere con maggiore efficacia l’attacco romanista e di aver un po’ più di fortuna in contropiede. La partita di oggi è di cruciale importanza per la Roma, che ha già dimostrato in questa stagione di poter perdere punti contro avversari ampiamente alla sua portata. Se la squadra di Spalletti scenderà in campo con la giusta concentrazione non avrà problemi ad imporsi sul Crotone, viceversa questa partita potrebbe anche trasformarsi in un grande rimpianto futuro.

Anche per evitare cali di concentrazione, Spalletti sembrerebbe intenzionato a riproporre 10/11 della squadra che ha battuto la Fiorentina martedì scorso, con la sola eccezione di Salah al posto di El Shaarawy. L’italo-egiziano è infatti destinato alla panchina così come Perotti, dove invece non ci sarà il capitano Totti a causa di un virus intestinale. La Roma oggi avrà anche il compito di rispondere al Napoli, vittorioso venerdì sera nell’anticipo contro il Genoa. I partenopei hanno momentaneamente effettuato il sorpasso ai danni della Roma, che ovviamente punta a tornare al secondo posto ristabilendo le distanze con la squadra di Sarri.

Crotone-Roma: le probabili formazioni

Le probabili formazioni di Nicola e Spalletti per Crotone-Roma.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Sampirisi, Barberis, Crisetig, Stoian; Trotta, Falcinelli. Allenatore: Nicola.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Nainggolan, Salah; Dzeko. Allenatore: Spalletti.