Sei Nazioni 2013: Under 20, Scozia-Italia 30-17

Gli azzurrini Under 20 sono stati battuti stasera sul terreno di gioco di Galashielsi dai pari età scozzesi: 30-17 il risultato finale

In attesa della gara tra i ‘big’, questa sera la Scozia Under 20 ha battuto a Galashielsi pari età dell’Italia con il punteggio di 30-17. Serata sfortunata per i baby azzurri per la seconda giornata del torneo di categoria.

Dopo la prestazione convincente offerta da Salvetti e compagni la settimana scorsa in Sicilia contro la Francia, gli Azzurrini hanno mostrato un sensibile passo indietro nell’organizzazione di gioco questa sera contro gli scozzesi: difficoltà in mediana ed una scarsa disciplina sono state pagate a caro prezzo dalla squadra di Gianluca Guidi che, soprattutto nella prima frazione di gioco, ha offerto una moltitudine di calci piazzati al dieci degli highlanders Allan, autore di sedici dei trenta punti del XV di casa.

Solo nel finale, con la gara ormai saldamente in mano della Scozia, l’Italia ha fatto rivedere lo spirito ed il gioco mostrati contro la Francia la settimana scorsa, riuscendo ad andare in meta due volte con Mbandà e Campagnaro riducendo il divario dal 23-3 al 30-17 con cui l’inglese Tempest ha fischiato la fine del match.

L’Italia U20 tornerà in campo tra due settimane, dopo il turno di sosta, affrontando a Viterbo il Galles venerdì 22 febbraio alle 19, in diretta su Rai Sport 1.

Galashiels, Netherdale Stadium – venerdì 8 febbraio

6 Nazioni U20, II giornata

Scozia v Italia 30-17

Marcatori: p.t. 15′ cp. Padovani (0-3); 17′ m. Allan tr. Allan (7-3); 39′ cp. Allan (10-3); s.t. 4′ cp. Allan (13-3); 18′ cp. Allan (16-3); 24′ m. Hoyland tr. Hagart (23-3); 33′ m. Mbandà tr. Buscema (23-10); 38′ m. Gray J. Tr. Hagart (30-10); 39′ m. Campagnaro tr. Campagnaro (30-17)

Scozia: Buchan (10′ st. Fergusson); Hoyland, Auld, Bennett, Hughes; Allan (19′ st. Hagart), Hidalgo-Clyne (19′ st. Price); Ashe, Bordill, Spinks (13′ st. Henderson); Sinclair (26′ st. Leishman), Gray J. (cap); Cringle (33′ st. Rae), Anderson (1′ st. Black), Bhatti (13′ st. Henderson)

all. Lineen

Italia: Esposito; Odiete, Campagnaro, Boni (17′ st. Benvenuti G.), Guarducci; Padovani (25′ st. Buscema), Marinaro (4′ st. Violi); Mbandà, Salvetti (cap), Rimpelli (14′ st. Vian); Andreotti (13′ st. Riedo), Trotta; Ferrari (1′ st. Scarsini), Moriconi (27′ st. Conti), Panico (34′ st. Zanusso)

all. Guidi

arb. Tempest (RFU)

Cartellini: 17′ st. giallo Violi

Foto © Getty Images – Tutti i diritti riservati