New Balance Fresh Foam 1080 v7: per l’allenamento quotidiano dei runner

Ideale per i podisti di peso medio che percorrono distanze medio-lunghe

New Balance Fresh Foam 1080 è una delle scarpe da running più diffuse tra i podisti. Per certi versi si tratta di un must per chi cerca una calzatura adatta all’allenamento di tutti i giorni su medie o lunghe distanze. Per nulla paga dei risultati fin qui raggiunti, l’azienda di Boston ha realizzato la versione V7 di questa calzatura che rappresenta già una sorta di “best seller”. Poiché le basi di partenza sono già ottime, la scarpa non è stata di certo rivoluzionata, bensì perfezionata affidandosi alle osservazioni e i consigli degli stessi runner.

L’obiettivo di New Balance è stato quello di aggiungere stabilità ad una scarpa che ha subito importanti cambiamenti nella passata versione, quando è passata da una struttura tradizionale alla mescola Fresh Foam. Un’innovazione che è andata ad influire sensibilmente sia sulle funzionalità, sia sulle geometrie. L’intersuola è realizzata con un unico blocco con drop da 8 millimetri ed è stata interamente disegnata al computer. Nei punti chiave della scarpa, i disegnatori New Balance hanno cercato di dare al contempo sostegno e morbidezza.

Solo i runner più “smaliziati” saranno in grado di individuare le novità della New Balance Fresh Foam 1080. Il risultato, è una calzatura meno “rigida” sull’anteriore rispetto al passato e dunque più flessibile nella suola. La tomaia è stata realizzata in engeenered mesh rinforzato per l’occasione in modo da offrire maggiore supporto durante le sessioni di allenamento. Ad un primo acchito, la nuova New Balance è un modello neutro, in grado di adattarsi ad ogni tipo di allenamento su medie o lunghe distanze. Il prezzo consigliato è di 160 euro ed è consigliata ai runner di peso medio.

I Video di Blogo

Rugby Redemption: Behind Bars