Rassegna stampa lunedì 6 febbraio 2017: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 6 febbraio 2017

La Gazzetta dello Sport di oggi apre con “Juve gioia al Cuadrado”: l’Inter però non ci sta e contro i bianconeri recrimina Pioli “ci mancano 2 rigori”. In taglio centrale, il quarto KO di fila del Milan “Montella, buio pesto”, scrive la rosea. Gli altri risultati di Serie A: “Il Papu benedice l’Atalanta. Lazi, che Parolo”, il centrocampista della Lazio mette a segno ben quattro gol contro il Pescara. Coppa d’Africa: “Trionfo Camerun, Cuper perde ancora una finale”, delusione per l’ex tecnico interista.

Il Corriere dello Sport apre con “Missile Juve”: Cuadrado decide la sfida contro l’Inter, +6 sulla seconda e mercoledì il recupero a Crotone. “Napoli, a Madrid in 10.000!” si legge in taglio alto: i tifosi partenopei pronti ad invadere la capitale spagnola in vista degli ottavi di Champions League. Di spalla, il Papa che benedice il Super Bowl in lingua spagnola. In taglio centrale, gli altri spunti forniti dalla 23.a giornata di Serie A: “Milan KO, caos Bacca. Lazio, Parolo fa poker, il turno si concluderà domani sera con Roma-Fiorentina.

Tuttosport apre con “Juve, un siluro all’Inter”: nerazzurri battuti dopo sette vittorie consecutive in campionato, nel finale espulso Perisic, ma la squadra di Pioli non esce dallo Stadium ridimensionata. In taglio alto: “Toro, robe da matti”, i granata si fanno raggiungere dall’Empoli, Iago Falque sbaglia un rigore e fa infuriare Belotti. In taglio basso: il colpo della Samp sul terreno di gioco del Milan, Ranieri sconfitto da Mou e ora a rischio esonero, il Camerun vincitore della Coppa d’Africa e i Mondiali di Sci con l’intervista a Peter Fill.

I Video di Blogo