Papa Francesco a piedi in via del Corso ha chiesto il miracolo contro il coronavirus

Ha pregato in due chiese, Santa Maria Maggiore e San Marcellino al Corso.

In un periodo di difficile e anomalo come quello che stiamo vivendo a causa del coronavirus, succedono eventi straordinari come vedere il Pontefice a piedi in via Del Corso. Papa Francesco, infatti, nel tardo pomeriggio di oggi si è recato in due chiese, molto importanti per i romani: Santa Maria Maggiore e San Marcellino al Corso.

Sono entrambi luoghi di culto in cui solitamente si va a pregare per le richieste più disperata e il Papa vi si è recato per chiedere un miracolo contro la pandemia di coronavirus. Ha pregato prima davanti alla Salus Populi Romani, nella basilica di Santa Maria Maggiore, poi ha percorso a piedi un tratto su Via del Corso per raggiungere San Marcellino, dove si trova il crocifisso “miracoloso” che nel 1522 fu portato in processione per i quartieri di Roma affinché finisse la “Grande Peste”.

Il gesto di Papa Francesco ricorda quello di Papa Pio XII, che uscì dal Vaticano per andare a San Lorenzo che era stata appena bombardata. Bergoglio da giorni prega per i malati e si prepara agli eventi che precedono la Pasqua che saranno molto diversi rispetto al solito, perché potranno essere presenti solo pochi sacerdoti, suore e addetti vaticani che dovranno mantenere le debite distanze. Ogni momento della Settimana Santa sarà però trasmesso tramite tv, radio e Internet.

I Video di Blogo

Video inedito del Daily Mail sull’arresto di George Floyd