Sei Nazioni 2013: l’Inghilterra riparte dagli All Blacks e da Twelvetrees

Solo due cambi obbligati per Stuart Lancaster nell’esordio dell’RBS Six Nations rispetto alla sfida vinta con la Nuova Zelanda.

Confermato quasi in blocco il XV che ha trionfato a Twickenham a novembre, battendo i campioni del mondo della Nuova Zelanda. Stuart Lancaster ha annunciato la formazione che affronterà la Scozia nel primo turno dell’RBS Sei Nazioni 2013 e le novità sono solo dettate da infortuni.

Così in prima linea troviamo Joe Marler con la maglia numero 1, al posto di Alex Corbisiero. Dietro, invece, l’Inghilterra deve rinunciare a Manu Tuilagi, la bestia nera che ha fatto impazzire gli All Blacks, e Lancaster dà la maglia numero 12 a Billy Twelvetrees, all’esordio assoluto con l’Inghilterra.

INGHILTERRA
15 Alex Goode, 14 Chris Ashton, 13 Brad Barritt, 12 Billy Twelvetrees, 11 Mike Brown, 10 Owen Farrell, 9 Ben Youngs, 8 Ben Morgan, 7 Chris Robshaw (c), 6 Tom Wood, 5 Geoff Parling, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Tom Youngs, 1 Joe Marler.
In panchina: 16 Dylan Hartley, 17 David Wilson, 18 Mako Vunipola, 19 Courtney Lawes 20 James Haskell, 21 Danny Care, 22 Toby Flood, 23 David Strettle.

credit image by Getty Images

SONDAGGIO: CHI VINCERA’ IL SEI NAZIONI 2013?

LA PROGRAMMAZIONE TV DELLA PRIMA GIORNATA DEL SEI NAZIONI

TUTTI I LINK PER VEDERE IL SEI NAZIONI 2013 IN STREAMING

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google

I Video di Blogo