Coronavirus, la Lombardia: “Ospedale alla Fiera di Milano in 6 giorni”

La Regione Lombardia sarebbe pronta ad attrezzare una struttura ospedaliera nei capannoni della Fiera di Roh a Milano: 500 posti letto di terapia intensiva.

La Regione Lombardia, vista la conclamata mancanza di posti letto nelle terapie intensive, sarebbe pronta ad attrezzare una struttura ospedaliera nei capannoni della Fiera di Roh a Milano: 500 posti letto di terapia intensiva che potrebbero essere pronti in appena sei giorni.

È la richiesta avanzata dall’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, che resta in attesa dell’autorizzazione da parte della Protezione Civile. Per Gallera il progetto sarebbe pronto per essere avviato:

Abbiamo già predisposto il progetto con la protezione civile e la Fiera, ha aggiunto. Al netto di questa struttura provvisoria la Lombardia potrà metter in campo altri 200 posti di terapia intensiva nei prossimi 5-7 giorni utilizzando ogni spazio possibile, anche gli scantinati se serve, arrivando così al massimo della sua capacità espansiva.

Intervenuto a La7, l’assessore Gallera si dice convinto che saranno sufficienti appena 6 giorni per mettere in pieni il presidio ospedaliero “a patto che ci siano i respiratori e il personale“.

I Video di Blogo