Coronavirus, Macron: “Non chiuderemo le frontiere con l’Italia”

Il presidente francese Emmanuel Macron da Napoli conferma che la “la Francia non chiuderà le frontiere con l’Italia” per il coronavirus

Il presidente Emmanuel Macron ha rassicurato tutti: “La Francia non chiuderà le frontiere con l’Italia” per via dell’emergenza sul coronavirus. A Napoli per una bilaterale con i rappresentanti del governo italiano, Macron ha così replicato alle parole di Marine Le Pen, che dalla Francia ha invocato la chiusura dei confini con il Bel Paese. Prima del vertice con l’esecutivo italiano, il presidente francese ha visitato Napoli assieme al premier Giuseppe Conte e al ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Marine Le Pen, la leader del Rassemblement National, aveva dichiarato che “situazione in Italia è quella di un’epidemia fuori controllo”, sostenendo che se fosse stata lei a guidare il Paese, la Francia avrebeb chiuso le frontiere con l’Italia. Parole stigmatizzate anche dal ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: “Danneggia l’Italia, mentre dice di essere vicina a un partito italiano. Siamo vittime del sovranismo di queste persone. Per loro la solidarietà non esiste”, conclude l’esponente del Movimento 5 Stelle.