Calciomercato Juve: De Ceglie ed Hernanes restano sul groppone

Calciomercato Juve: i bianconeri non sono riusciti a cedere in extremis Paolo De Ceglie ed Hernanes, che quindi resteranno a Torino fino a giungo

La Juventus non ce l’ha fatta a sfoltire la rosa in questa ultima giornata di calciomercato. D’altra parte non ci sperava più di tanto neanche Marotta che ieri aveva definito “stra-chiuso” il mercato della sua società. Ad ogni modo oggi la Juventus ci ha provato cercando, per esempio, di convincere Hernanes ad accettare il trasferimento al Genoa fino a fine stagione visto che, con il cambio di modulo, gli spazi per lui sono diventati praticamente inesistenti.

Anche il “suo” Sao Paulo ha provato a convincerlo a tornare in patria, ma il giocatore è rimasto fermo sulla posizione di restare alla Juventus fino al termine di questa stagione anche se, probabilmente, sarà proprio lui il giocatore che resterà fuori dalla lista Champions per far posto a Lichtsteiner. Anche i tifosi paulisti hanno provato a convincerlo lanciando l’hashtag “#VoltaProfeta“, ma non c’è stato niente da fare. Se ne potrà riparlare l’estate prossima.

In bianconero è rimasto anche Paolino De Ceglie, reduce nella passata stagione dall’esperienza all’estero con il Marsiglia che non gli ha regalato alcuna soddisfazione. Il terzino, cresciuto nel vivaio bianconero, ha rifiutato le offerte che gli sono arrivate da Brescia, Pisa e Verona, preferendo restare a Torino pur non avendo alcuna chance di giocare, al solo scopo di godersi fino in fondo l’attuale contratto che andrà in scadenza naturale in estate.