Eccellenza: Viadana campione d’inverno, le Fiamme spengono Prato

La squadra toscana perde con doppio bonus a Roma contro le Fiamme Oro.

Ha annusato fino all’ultimo l’odore del titolo virtuale di campione d’inverno il Prato, grazie alle mete meneghine di Ragusi e Patelli. Ma, alla fine, i Cavalieri vanno via da Roma solo con un doppio bonus che non basta a evitare il sorpasso da parte di Viadana, che così chiude il girone d’andata in vetta alla classifica.

In zona playoff vince anche il Calvisano, che rischia una clamorosa rimonta nel finale da parte di Reggio (che conquista comunque un doppio bonus) e del Rovigo, che supera San Donà nel derby veneto.

In zona retrocessione, invece, dramma Parma. Gli emiliani, infatti, vengono sconfitti a tempo scaduto da L’Aquila Rugby e si confermano ultimi in classifica, con cinque punti di ritardo dagli abruzzesi.

Eccellenza – XI giornata 
Reggio v Cammi Calvisano 29-33
Viadana v Mantovani Lazio 50-15>br />L’Aquila v Crociati 29-25
Vea-FemiCZ Rovigo v M-Three San Donà 19-13
Fiamme Oro Roma v Estra I Cavalieri Prato 29-26
Marchiol Mogliano v Petrarca Padova

Eccellenza – Classifica
Viadana 46; Estra I Cavalieri Prato 44; Cammi Calvisano 43; Petrarca Padova 32; Vea-FemiCZ Rovigo 31; Marchiol Mogliano 27; Fiamme Oro 24; M-Three San Donà 21; Reggio 20; Mantovani Lazio 17; L’Aquila 8; Crociati 3

credit image by Daniela Pasquetti

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google