Viminale: in quarantena i migranti della Ocean Viking

I migranti dell’Ocean Viking saranno trattenuti in quarantena dopo lo sbarco nel porto di Pozzallo: lo annuncia il ministero dell’Interno

I migranti che si trovano a bordo dell’Ocean Viking, dopo lo sbarco a Pozzallo saranno messi in quarantena a scopo precauzionale. Lo annuncia con una nota il Ministero dell’Interno: “L’Ocean Viking sbarcherà nel porto di Pozzallo. Al fine di assicurare adeguate misure di prevenzione – scrive il Viminale – i migranti saranno trattenuti in quarantena nell’hotspot della cittadina siciliana. Alle medesime finalità precauzionali, il personale della nave rimarrà isolato a bordo per tutto il periodo necessario”.

Insomma, oltre ai migranti, saranno isolati anche i componenti dell’equipaggio della nave della ong. Proprio nel momento in cui il numero dei contagiati da coronavirus cresce di ora in ora, il Viminale segnala che “le autorità competenti provvederanno agli accertamenti e alla sorveglianza sanitaria ritenuti indispensabili”.

Ultime notizie su Immigrazione

Tutto su Immigrazione →