Renzi replica a Conte: “Non saremo in Cdm. Se vuole la crisi, la faccia”

In una diretta Facebook Matteo Renzi replica alle parole di Conte e lancia una sfida: “Se Conte vuole aprire la crisi, lo faccia”

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha tenuto una diretta su Facebook per fare il punto della situazione dopo gli sviluppi delle ultime ore, con Italia Viva che non ha intenzione di partecipare al Cdm convocato per le 20 di questa sera a Palazzo Chigi.

Renzi non si è smosso di un millimetro:

Se Conte vuole aprire la crisi, lo faccia, Iv chiede di aprire cantieri. Noi non siamo opposizione, ma non saremo mai quelli che per uno sgabello rinunciamo al un principio.

Anzi, le sue parole sono sembrate un po’ una sfida:

Se si vuole lavorare mettiamoci tutti insieme. Se qualcuno vuole staccare la spina, lo faccia, prendendosene la responsabilità sapendo che noi non accetteremo mai nè ricatti, nè minacce.

E, ancora:

La discussione è tutta sulla giustizia perchè è il terreno sul quale il populismo trova più facile possibilità di entrare. Da questo punto di vista dico senza polemica al presidente del consiglio: non si può dire che garantismo e giustizialismo sono la stessa cosa. È un’assurdità. È come se qualcuno dicesse che democrazia e dittatura sono la stessa cosa.

In diretta dal Senato per parlare di politica e di ciò che serve all’Italia

Posted by Matteo Renzi on Thursday, February 13, 2020

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →