Cadel Evans Great Ocean Road Race 2017: vittoria per Arndt, 8° Brambilla | Video

Sul podio anche Simon Gerrans e Cameron Meyer.

Il tedesco del Team Sunweb Nikias Arndt ha vinto la Cadel Evans Great Ocean Road Race, che da quest’anno fa parte del calendario World Tour ed è la seconda corsa dopo il Tour Down Under, ma la prima di un solo giorno.

Arndt oggi ha vinto lo sprint finale a ranghi ridotti (circa venti corridori) mettendo la sua ruota davanti a quelle di Simon Gerrans dell’Orica-Scott e Cameron Meyer della Korda Mentha Real Estate Australia, entrambi corridori di casa.

La Cadel Evans Great Ocean Road Race, infatti, si corre a Geelong, in Australia, terra d’origine dell’ex corridore che si è ritirato da due anni e che consideriamo anche un po’ italiano, visto che sua moglie è italiana e ha corso per Saeco e Mapei.

Alla corsa erano presenti molti big, tra cui il tre volte vincitore del Tour de France Chris Froome, che nei giorni scorsi abbiamo visto proprio accanto a Cadel Evans agli Australian Open, a guardare la semifinale tra Federer e Wawrinka. Froome oggi è arrivato 49° a 43” di distacco dai primi.

Il migliore degli italiani è stato Gianluca Brambilla della Quick-Step Floors, ottavo, nel gruppo di testa regolato da Arndt. Bene anche Domenico Pozzovivo dell’AG2R La Mondiale, che ha chiuso al 17° posto.

Dopo la vittoria, Nikias Arndt ha commentato:

“Quando è cominciato l’ultimo giro ero ancora in buona posizione con quattro o cinque compagni di squadra al mio fianco. Nell’ultima salita però sono un po’ esploso e ho cominciato a soffrire negli ultimi 200 metri. Ho scollinato dietro al gruppo di una ventina di secondi, ma con me c’era Kelderman, che ha fatto un grande lavoro per riavvicinarmi al gruppo. Sono rientrato e ho seguito Haas quando ha attaccato nel finale. Sono stato alla sua ruota, ma vedendo che non andava via ho rallentato per mettermi in terza o quarta posizione, aspettando la volata. A 180 metri dalla fine sono partito, ma quando mancavano 50 metri non ero ancora sicuro di poter recuperare su Meyer e superarlo. Solo nei metri finali ho capito che avrei vinto”

Il tedesco ora entra nella top-ten della classifica dell’UCI World Tour, al quinto posto. Al comando c’è il vincitore del Tour Down Under, l’australiano Richie Porte della BMC.

Questi i primi dieci classificati della Cadel Evans Great Ocean Road Race 2017 (lunga 173,9 km), tutti con lo stesso tempo:
1) Nikias Arndt (Germania) Team Sunweb 4h 19’ 15”
2) Simon Gerrans (Australia) Orica-Scott
3) Cameron Meyer (Australia) Korda Mentha Real Estate Australia
4) Jhonatan Restrepo (Colombia) Team Katusha-Alpecin
5) Luke Rowe (Gran Bretagna) Team Sky
6) Petr Vakoc (Repubblica Ceca) Quick-Step Floors
7) Nathan Haas (Australia) Dimension Data
8) Gianluca Brambilla (Italia) Quick-Step Floors
9) Jay Mccarthy (Australia) Bora-Hansgrohe
10) Paul Martens (Germania) LottoNL-Jumbo

I Video di Blogo