Pasquetta 2013 Roma – low cost, tra brunch e grigliate, anche con la pioggia

Il tempo è incerto, ma al lunedì di Pasquetta 2013 a Roma, non mancano brunch e proposte low cost, per ogni tasca, gusto e condizione meteorologica.

di cuttv

Le previsioni meteo sono come gli oracoli, ma quelle di Pasquetta restano alla mercé del tempo pazzerello, per la tradizionale scampagnata con picnic nei parchi di città come quello dell’Eur pieno di ciliegi giapponesi in fiore, tra quelli provvisti di eco compattatore Ama per la raccolta dei rifiuti, insieme al parco della Caffarella (municipio IX), e il parco degli Acquedotti (municipio X).

E ancora da Villa Borghese, dopo il tradizionale picnic “familiare” potrà approfittare anche gratuitamente ai “Giri di Valze“, ovvero noti valzer viennesi accompagnati dalle coreografie d’autore dei campioni mondiali di pattinaggio, di artisti trampolieri e ballerini in costume (ore 15.30), ai pic nic con giochi al Parco di Villa Gregoriana, a Tivoli.

Stessa cosa per chi non ha abbandonato l’idea di una pedalata, anche fuori porta, approfittando della Giornata Nazionale Bicintreno 2013, che consente di portare la bici, ‘gratis’ su tutti i treni regionali.

La tradizione gourmet però non si ferma, e se la pioggia lunedì potrebbe rovinare le degustazioni gratuite di eccellenze enogastronomiche della nostra penisola, offerte da “Una passeggiata tra i colori e sapori d’Italia” in una Piazza Mastai, a sfamare i viandanti provvede, che comunque resta fino al 7 aprile, la Pasqua di sapori e tradizioni da degustare resta al coperto con la Pasqua 3D, alla Galleria Agostiniana in piazza del Popolo, ma anche nell’olimpo di vetro che affaccia sulle rotaie della Stazione Ostiense di Eataly, che resta aperto anche a Pasquetta, come i Centri Commercial, gli outlet e i Musei.

Al lunedì dell’Angelo non mancano i brunch pasquali low cost e last minute, da quello Bio a Km zero con animazione bimbi al KETUMBAR (via Galvani, 24) di Testaccio a 15 euro, 10 per i bambini, che arriva a 20 euro alla Bocca di Dama (via dei Marsi), a 25 euro con la cucina della nonna nel giardino di Rosti al Pigneto, a 35 al Lanificio Cucina di Pietralata.

La Pasquetta Festival al Circolo degli Artisti si concede sfide e grigliata low cost al ingresso libero, a partire da mezzogiorno, tra tornei di ping pong e biliardino (gratuiti) per tentare di vincere le consumazioni messe in palio, crew romane che si sfideranno a colpi di “Dj battle” e grigliata di per tutte le tasche e i palati, con angolo vegetariano.

Se non vi dispiace l’idea di passare il pomeriggio nella sala buida del cinema provate a dare uno sguardo alla programmazione gratuita della Casa del Cinema. In ogni caso buon lunedì a tutti … anche a chi lavora.