Carolina Kostner agli Europei 2017: il video del programma corto che vale il 3° posto provvisorio

Davanti all’azzurra le due russe Evgenia Medvedeva e Anna Pogorilaya. Ottava Roberta Rodeghiero.

Il programma corto femminile ha aperto gli Europei di pattinaggio di figura su ghiaccio 2017 a Ostrava e l’Italia ha qualificato alla finale di venerdì entrambe le sue azzurre. Carolina Kostner ha ottenuto il terzo miglior punteggio dietro alle russe Evgenia Medvedeva (campionessa d’Europa e del mondo in carica) e Anna Pogorilaya (bronzo l’anno scorso a Bratislava) e ha fatto meglio dell’altra russa, Maria Sotskova, che è quarta.

Carolina Kostner si è esibita sulle note di God of Thunder di Kitaro e Bonzo’s Montreux di John Bonham, il batterista dei Led Zeppelin. L’azzurra ha ottenuto un punteggio totale di 72.40, somma dei 36.80 punti per gli elementi tecnici e 35.60 punti per i components. Il video della sua esibizione è in apertura di questo articolo.

Medvedeva ha ottenuto 78.92 punti (42.00 per il tecnico e 36.92 per i components), mentre Pogorilaya ne ha avuti 74.39 (39.90 per il tecnico e 34.49 per i components). L’altra azzurra, Roberta Rodeghiero, si è esibita sulle note di un medley di Astor Piazzolla, A levare e Yo Soy Maria, e si è qualificata con l’ottavo punteggio utile grazie ai 57.77 punti, 30.68 di technical elements e 27.08 di components, ha pagato per un errore nel doppio Axel.

La finale femminile con Carolina Kostner e Roberta Rodeghiero è in programma venerdì 27 gennaio alle ore 18 e la seguiremo in diretta qui su Blogo.

Questa la classifica finale del programma corto della gara individuale femminile:

Programma corto coppie di artistico

Si è svolta oggi anche la prima parte di gara delle coppie di artistico e tutte e tre le coppie italiane si sono qualificate alla finale, anche perché su 18 team partecipanti ne sono stati eliminati soltanto due.
I migliori sono stati i russi Evgenia Tarasoeva e Vladimir Morozov con un punteggio totale di 80.82, somma dei 44.50 per il tecnico e 36.32 per i components, dietro di loro troviamo i francesi Vanessa James e Morgan Cipres con 74.18 punti (41.42 per il tecnico e 32.76 per i components) e i tedeschi Aliona Savchenko e Bruno Massot con 73.76 (38.67 per il tecnico e 36.09 per i components).

I più bravi tra gli italiani sono stati Valentina Marchei e Ondrj Hotarek, sesti con 66.53 punti (36.01 per il tecnico e 30.52 per i components), subito seguiti da Nicole Della Monica e Matteo Guarise, settimi con 63.97 punti (34.63 per il tecnico e 30.34 per i components). Quattordicesimi i giovani esordienti a livello europeo Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini con 50.71 punti (28-10 per il tecnico e 22.61 per i componenti). Domani la finale con il programma libero.

Questa la classifica del programma corto:

Classifica programma corto coppie di artistico Europei Ostrava 2017