Von der Leyen: “Fermate subito le armi in Iran, Iraq e Libia”

L’appello del Presidente della Commissione UE.

In seguito all’attacco missilistico di questa notte da parte dell’Iran contro le basi americane in Iraq, la Presidente della Commissione UE Ursula von der Leyen, a margine della riunione del Collegio dei commissari che ha discusso proprio delle crisi in Medioriente, ha detto:

“Nel medio termine, come coordinatore del JCPOA, l’Alto rappresentante dell’Ue Josep Borrell farà tutti gli sforzi possibili per essere in contatto con tutti i partecipanti e salvaguardare l’accordo sul nucleare iraniano”

E Josep Borrell presente al suo fianco ha aggiunto:

“Oggi il JCPOA è più importante che mai perché è l’unico luogo in cui possiamo sedere insieme a russi e cinesi per parlare dei rischi che stiamo affrontando”

Borrell ha poi spiegato anche che:

“I recenti sviluppi della situazione in Iran, Iraq e in tutta la regione sono estremamente preoccupanti. Una cosa è chiara: l’attuale situazione mette a rischio gli sforzi del passato e ha anche implicazione per l’importante lavoro della coalizione anti-Daesh e non c’è alcun interesse ad aumentare questa spirale di violenza”

I Video di Blogo

Ultime notizie su Unione Europea

Tutto su Unione Europea →