Corea Del Nord, eseguito nuovo “test cruciale”: ultimatum agli Stati Uniti

La Corea Del Nord ha eseguito con successo un nuovo “test cruciale” e ribadito l’ultimatum agli Stati Uniti per la fine del 2019.

I negoziati tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti sono in fase di stallo ormai da tempo e in queste ore Pyongyang ha deciso di condurre un nuovo test, definito cruciale da fonti governative, presso il sito di lancio di Sohae, lo stesso in cui all’inizio del mese fu condotto un altro test.

Ad annunciare il successo del test è stato proprio un portavoce del regime di Kim Jong-un, che non ha però fornito ulteriori dettagli sull’argomento, se non che il test è stato eseguito con l’obiettivo di potenziare la propria forza nucleare.

Pyongyang ha deciso di forzare la mano e fissare per la fine del 2019, tra pochi giorni, l’ultimatum nei confronti degli Stati Uniti: Trump dovrà offrire nuove concessioni alla Corea Del Nord, altrimenti Pyongyang adotterà “un nuovo modo” per affrontare la situazione.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia

Ultime notizie su Donald Trump

Tutto su Donald Trump →