L’Altro: in edicola il nuovo quotidiano della sinistra

Il lancio di nuove iniziative editoriali (quotidiani, settimanali, mensili, periodici a varia cadenza) è una delle “malattie infantili” della sinistra italiana, insieme alla tendenza a dividere l’atomo in parti sempre più piccole dando sfogo ad una litigiosità interna degna di nota. Ecco dunque, in tutte le edicole dello Stivale, un nuovo giornale della sinistra: L’Altro,


Il lancio di nuove iniziative editoriali (quotidiani, settimanali, mensili, periodici a varia cadenza) è una delle “malattie infantili” della sinistra italiana, insieme alla tendenza a dividere l’atomo in parti sempre più piccole dando sfogo ad una litigiosità interna degna di nota. Ecco dunque, in tutte le edicole dello Stivale, un nuovo giornale della sinistra: L’Altro, la sinistra quotidiana.

Sotto il titolo, non particolarmente originale, troviamo la firma del direttore Piero Sansonetti, ex numero 1 di Liberazione, da dove è stato cacciato perché non in linea col Ferrero pensiero. Accanto a lui troviamo il cantante – agitatore – artista Andrea Rivera, Paolo Castelnuovo, Franco Berardi (Bifo), Ritanna Armeni, Renato Nicolini, Rina Gagliardi, Salvatore Cannavò e alcuni altri.

L’Altro si presenta con 12 pagine a colori, articoli mediamente lunghi e impegnativi, e come un tentativo di fare un giornale meno pesante del solito. Dando un’occhiata alla galleria potete valutare se vale la pena di investire un euro per sfogliare L’Altro quotidiano…