Elezioni Regionali Emilia Romagna: Simone Benini è il candidato del M5S

Simone Benini è stato designato quale candidato del Movimento 5 Stelle alle elezioni regionali in Emilia Romagna: 355 preferenze su Rousseau

Simone Benini è il candidato del Movimento 5 Stelle alla regione Emilia Romagna. Dal 2014 consigliere comunale a Forlì (riconfermato a maggio), Benini è stato il più votato sulla piattaforma Rousseau: 335 preferenze per lui, su un totale di 6.015 voti espressi. Alle spalle del candidato governatore si è piazzata Monica Medici con 222 preferenze, poi a seguire Raffaella Gamberini (219), Luigi Delli Paoli (198), Claudio Fochi (177), Natascia Cersosimo (157), Giuseppe Distante (111), Giuseppe Rai (78) e Giancarlo Schiano (61).

Simone Benini: chi è e cosa fa

Benini, 49 anni, è un piccolo imprenditore che opera nel settore dell’Information technology. Esperto di sistemi informatici, si batte da tempo per i temi legati alle energie rinnovabili, la sostenibilità ambientale e le politiche dei rifiuti zero. Apicoltore per hobby, durante il primo mandato da consigliere al comune di Forlì, l’esponente penta stellato ha anche ricoperto la carica di vicepresidente della commissione consiliare Programmazione, investimenti, urbanistica, ambiente, attività economiche.