Foggia: protesta migranti, sassi contro la polizia

Un centinaio di migranti, prevalentemente braccianti agricoli delle baraccopoli foggiane, protestano davanti ad un ipermercato: lanciate pietre contro i poliziotti

Un centinaio di migranti sta protestando da stamattina davanti ad un ipermercato, il GrandApulia, a pochi chilometri da Foggia. Si tratta prevalentemente di braccianti agricoli che vivono nelle baraccopoli del foggiano e che chiedono “documenti e permessi di soggiorno”. Non sono mancati momenti di tensione durante la manifestazione, inizialmente pacifica: alcuni migranti hanno infatti lanciato sassi contro gli agenti di polizia, che sono stati costretti a rispondere con il lancio di lacrimogeni.

Per fortuna i momenti di tensione sono durati pochi minuti e la situazione è tornata alla normalità. Comunque sia, per questioni di sicurezza, le strade di accesso all’ipermercato sono state bloccate e presidiate dagli agenti in assetto antisommossa.

Foto: Firenze Post

I Video di Blogo

Ultime notizie su Immigrazione

Tutto su Immigrazione →