Sci maschile, Discesa libera di Wengen cancellata per le condizioni meteo

Finora si sono disputate solo due Discese libere in tutta la stagione.

Aggiornamento ore 11:15 – Per ora è stato solo confermato che domani a Wengen si proseguirà con il programma e cioè con lo Slalom. Non si sa ancora come sarà recuperata la Discesa libera.

Aggiornamento ore 11:12 – Niente da fare neanche per la Discesa libera maschile di Wengen: è stata cancellata. Nelle prossime ore sapremo se e quando sarà recuperata.

Discesa libera maschile di Wengen

Speriamo di riuscire ad assistere almeno a una Discesa libera in questo nevoso sabato 14 gennaio 2017. Quella femminile ad Altenmarkt-Zauchensee è saltata, mentre per ora a Wengen è stato tutto confermato per quella maschile, ma anche in Svizzera il meteo non è molto clemente. Ieri la Combinata alpina si è disputata, ma a manche invertite (prima lo Slalom e poi la Discesa), e si può dire che sia stata completamente falsata, come si evince anche dal podio finale, poiché la maggior parte dei favoriti si è ritrovata a scendere mentre cadeva copiosa la neve.

La Discesa di ieri non ha dato alcuna indicazione su quella che potrà essere la gara di oggi. Al via ci sono cinque azzurri: il primo a scendere sarà Dominik Paris, con il pettorale numero 3, poi toccherà a Peter Fill con il 7, in seguito bisognerà aspettare fino al 27 per vedere Mattia Casse, il 33 per Emanuele Buzzi e il 46 per Paolo Pangrazzi.

Quella di oggi è la terza Discesa della stagione. La prima, in Val d’Isere l’ha vinta il norvegese Kjetil Jansrud davanti al nostro Peter Fill e all’altro norvegese Aksel Lund Svindal (che ora si è procurato un altro terribile infortunio). In Val Gardena, invece, ha trionfato l’austriaco Max Franz davanti a Svindal e all’americano Steven Nyman.

In classifica di specialità al comando c’è Svindal, con 140 punti, ma non potrà difendere il primato perché la sua stagione è praticamente finita. Secondo è Jansrud con 122 punti, poi Franz con 110, il francese Adrien Theaux con 95 e Peter Fill con 89, dunque ancora in corsa per difendere la coppa vinta l’anno scorso.

In classifica generale lo slalomista austriaco Marcel Hischer è saldamente al primo posto con 893 punti, seguito dagli altri slalomisti (che hanno disputato più gare finora) Alexis Pinturault (605) ed Henrik Kristoffersen (592), mentre Jansrud è quarto con 515 punti, grazie anche alle vittorie in SuperG. Il migliore degli italiani è Manfred Moelgg con 396 punti.

La gara di oggi sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport e su Eurosport e in streaming gratuito sul sito web ufficiale di RaiSport e a pagamento su Eurosport Player.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →