Montefortiana: tutti gli eventi del 22 gennaio 2017

Prenderà il via il prossimo 22 gennaio la marcia (e maratona) “gastronomica” di Monteforte d’Alpone: tra una corsa e l’altra si trovano salsicce, polenta e non solo

Il prossimo 22 gennaio, andrà in scena la 42.a edizione della Montefortiana. Stiamo parlando della celeberrima marcia di Monteforte d’Alpone, intorno alla quale ormai ruotano una serie di eventi collegati tutto da un minimo comun denominatore: l’aspetto gastronomico. La corsa, infatti, è nota per i suoi “generosi” rifornimenti, presso i quali si può trovare praticamente di tutto: salsicce, polenta, wurstel, tortellini e tanto altro ancora.

La marcia è una non competitiva e si svolgerà su tre percorsi: uno di 9, uno di 14 e il terzo di 21 chilometri, accomunate oltre che dai rifornimenti abbondanti, anche dalla bellezza dei territori del Soave e le sue colline. Per tutti gli iscritti alla marcia sono previsti un ristoro alla partenza e uno all’arrivo, poi altri due ristori sul percorso della 9 chilometri, 3 su quello da 14 chilometri e 6 su quello di 21 chilometri. La partenza è prevista alle ore 8:30, ma non finisce qui.

Oltre alla Marcia classica, il programma prevede anche la Maratonina Falconieri, una 21 chilometri competitiva in partenza alle 9:30 e che si snoderà su un percorso collinare impegnativo. La partenza sarà scandita da tre colpi di cannone dei Pistoleri dell’Abbazia. Inoltre, gli amanti della natura ci saranno anche l’Ecomaratona Clivus e l’EcoRun Collis.

La prima è una 44 chilometri che attraverserà le colline della Val d’Alpone e della Val d’Illasi, e ancora Castelcerino, Montecchia, Cazzano e Soave. La gara è valida per il Gran Prix IUTA di Ultra Trail. L’EcoRun Collis, invece, sarà di 26 chilometri e 900 metri di dislivello positivo. Infine, i più giovani potranno cimentarsi il giorno prima, il 21 gennaio, nella Passi nel Tempo, una marcia guidata da 10 chilometri attraverso i luoghi che hanno fatto la storia del Soave.

I Video di Blogo