Pasqua in 3D a piazza del Popolo, tra presepi e cioccolato

La Pasqua a Roma arriva anche in 3D, tra Presepi dedicati a Passione e Resurrezione, tradizioni pasquali di tutto il mondo e sculture di cioccolato da assaggiare.

di cuttv


Quanti, come me, pensavano che la tradizione del presepe si limitasse al Natale, potranno ricredersi con una visita alla Galleria Agostiniana in piazza del Popolo, dove la rassegna Pasqua in 3D, fino al 1° aprile sfoggia Presepi dedicati alla Passione e Resurrezione, che apprendo essere una tradizione già nota a Napoli prima del ‘500, quindi decisamente antica e conservata ancora in qualche Chiesa e abitazione privata.

Una tradizione che l’evento porta a Roma insieme a quelle pasquali di tutto il mondo, con video e pannelli fotografici, ma anche con sculture di cioccolato, dalle classiche uova a dolcissimi agnellini, che il Maestro Cioccolatiere della Scuola del Cioccolato Perugina e il Maestro Cioccolatiere Claudio De Blasis dell’Azienda “Il mio fornaio” di Roma, realizzano davanti al pubblico, offrendone profumo, segreti del processo produttivo, assaggi e omaggi.

Gli ingredienti della Pasqua in 3D arrivano da Itercultura 2000 con la Rivista delle Nazioni, il contributo di Acea e il patrocinio di Roma Capitale, e si offrono allo sguardo e all’assaggio, tutti i giorni no-stop, dalle 9.30 alle 20. Il biglietto costa 7:50 euro; ridotto a 6 euro, per bambini fino a 10 anni, over 65 e gruppi con prenotazione (Info: 06-85357191, 335-1230809).

Via | Facebook
Foto | Facebook