Conte: “Il M5S è in una fase di transizione, diamogli il tempo di completarla”

Il Premier ha commentato il momento di difficoltà del MoVimento 5 Stelle.

Il Premier Giuseppe Conte oggi è stato interpellato dai giornalisti sul momento del MoVimento 5 Stelle e sulle prossime elezioni regionali. A margine dell’inaugurazione dell’anno accademico della Scuola Superiore di Polizia a Roma il Presidente del Consiglio ha detto alla stampa:

“Io lo avevo già detto qualche giorno fa, il MoVimento 5 Stelle in questo momento è in una fase di transizione, il leader Luigi Di Maio aveva annunciato che il MoVimento aveva bisogno di un processo di ristrutturazione, rinnovamento interno. Adesso lo ha concretamente ufficializzato l’altro giorno, è chiaro che in questa fase di transizione che il MoVimento sta passando dobbiamo dare un attimo di tempo per passarla”

Per quanto riguarda le prossime elezioni regionali, Conte ha risposto:

“Da quando sono premier non riesco a ricordare quante votazioni regionali ci sono state. Non è che ogni voto regionale è un referendum sul governo, poi nessuno vuole trascurare come alcuni passaggi possano essere di rilievo. Però dire che quando si vota a livello regionale si vota per il governo secondo me è profondamente sbagliato”

Nel frattempo anche l’altra principale forza politica della maggioranza di governo, il PD, attraverso il proprio segretario Nicola Zingaretti, ha detto di rispettare il momento delicato del M5S.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →