Udinese-Inter 1-2 | Risultato finale | Gol di: Jankto e Perisic (doppietta)

Udinese-Inter in tempo reale

Udinese-Inter in diretta | 8 gennaio 2017
LIVE

Udinese

Jankto 17′


1



2

Inter

Perisic 45’+2
Perisic 87′


UDI


90′


INT

90′


  • 12:30 – Squadre in campo.


  • 1”

    12:32 – Fischio d’inizio!


  • 1”

    Partenza aggressiva da parte dell’Inter.


  • 2”

    Errore in uscita da parte di Handanovic che ha permesso a Jankto di cercare la conclusione: palla sul fondo.


  • 4”

    Zapata fermato in area di rigore nell’uno contro uno da Miranda.


  • 6”

    Gran parata di Handanovic su un tiro da fuori area di Fofana. Palla in calcio d’angolo.


  • 7”

    Sugli sviluppi del calcio d’angolo Handanovic si è opposto su un tiro di Jankto da fuori aerea.


  • 9”

    Conclusione da limite di Candreva bloccata in due tempi da Karnezis.


  • 14”

    Possesso palla dell’Inter, che subisce l’efficace pressing bianconero.


  • 17”

    UDINESE IN VANTAGGIO!!!! JANKTO!!! Samir ha creato la superiorità numerica sulla trequarti interista e quindi ha scaricato sul compagno di squadra, bravissimo a concludere in rete dal limite dell’area.


  • 22”

    PALO colpito da De Paul con un tocco sotto misura su un traversone basso di Zapata.


  • 23”

    UDINESE VICINA AL 2-0! In contropiede Jankto ha concluso con un tiro ad incrociare che ha sfiorato il palo; paura per Handanovic.


  • 26”

    Troppe palle perse dall’Inter che non riesce a rendersi pericolosa.


  • 32”

    Fallo in attacco di Thereau dopo una bella serpentina in area di rigore; sfuma una grande chance per i friulani.


  • 35”

    Gol annullato a Perisic per fuorigioco; giusta la chiamata dell’assistente.


  • 37”

    Molto bravo Karnezis a non farsi sorprendere da un tiro di Candreva deviato da un compagno di squadra.


  • 39”

    Bellissimo cross di Zapata dalla fascia destra; decisiva la chiusura difensiva di D’ambrosio su Thereau.


  • 44”

    Tiro-cross di De Paul; Handanovic costretto a rifugiarsi in angolo.


  • 45”

    Sugli sviluppi del calcio d’angolo Widmer ha colpito malamente con il sinistro mandando il pallone sul fondo.


  • 45”

    2 minuti di recupero.


  • 45’+2′

    PAREGGIO DELL’INTER! Bel tiro sul primo palo di Perisic su un cross basso di Icardi!


  • 45’+2′

    Fine primo tempo. Nettamente meglio l’Udinese nella prima frazione.


  • 13:34 – Le squadre stanno rientrando in campo.


  • 46”

    13:35 – Iniziato il secondo tempo.


  • 47”

    Tiro-cross di Ansaldi deviato in angolo da Karnezis.


  • 49”

    Clamoroso errore sotto porta di Banega! Il pallone, crossato dalla fascia destra, è arrivato sui piedi dell’argentino posizionato sul secondo palo: da 1 metro il centrocampista ex Siviglia ha spedito sul fondo. Che chance sprecata.


  • 52”

    Jankto ha cercato di servire Thereau sul secondo palo, ma ha sbagliato la misura del cross: palla direttamente sul fondo.


  • 54”

    Grande lettura difensiva di D’Ambrosio che ha intercettato un passaggio di De Paul per Zapata al limite dell’area.


  • 55”

    Occasione sciupata da Zapata! Conclusione sull’esterno della rete da ottima posizione!


  • 56”

    Primo cambio nell’Inter: dentro Joao Mario al posto di Banega.


  • 58”

    Un cross di Candreva ha attraversato pericolosamente l’area dell’Udinese; decisiva la chiusura in angolo di Widmer per anticipare Brozovic.


  • 62”

    Grande anticipo in area di rigore di Kums su Joao Mario.


  • 63”

    Primo cambio nell’Udinese: fuori Kums e dentro Hallfredsson.


  • 64”

    Ammonito Kondogbia per un fallo da dietro su Zapata.


  • 70”

    Calcio di punizione dal limite dell’area per l’Inter.


  • 71”

    Bellissimo calcio di punizione di Perisic! Palla fuori di pochissimo!


  • 72”

    Secondo cambio per l’Udinese: fuori De Paul e dentro Perica.


  • 74”

    Ammonito Thereau per un intervento in ritardo nell’area nerazzurra.


  • 75”

    Ammonito anche Jankto per un fallo sulla fascia destra su Candreva. Punizione interessante per l’Inter.


  • 81”

    Terzo cambio nell’Udinese: fuori Thereau e dentro Matos.


  • 83”

    Clamoroso salvataggio di Widmer! Il terzino svizzero ha respinto in spaccata un tiro a colpo sicuro di Joao Mario, arrivato dopo un’uscita a farfalle di Karnezis.


  • 84”

    Secondo cambio nell’Inter: fuori Kondogbia e dentro Eder.


  • 86”

    Ammonito Brozovic per un intervento in ritardo su Matos.


  • 86”

    Ammonito anche Fofana per un fallo tattico su Eder.


  • 87”

    GOOOOOOOOOOL DELL’INTER! ANCORA PERISIC! Colpo di testa vincente sugli sviluppi di un calcio di punizione!


  • 90”

    4 di recupero.


  • 90’+1′

    Terzo cambio nell’Inter: fuori Perisic e dentro Andreolli.


  • 90’+4′

    Tiro-cross di Hallfredsson smanacciato da Handanovic!


  • 90’+4′

    Tiro alle stelle di Jankto!


  • 90’+6′

    Triplice fischio finale! Perisic regala la quarta vittoria consecutiva a Pioli!

Udinese-Inter | Formazioni ufficiali

12:25 – Le formazioni ufficiali di Udinese-Inter.

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Samir; Fofana, Kums, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

Udinese-Inter | 8 gennaio 2017

L’anticipo Udinese-Inter aprirà il programma domenicale della 19esima giornata di Serie A. I friulani sono reduci da un eccellente mese di dicembre, nel quale hanno conquistato 10 punti sui 12 disponibili; solo il Napoli è riuscito a fare lo stesso. Anche l’Inter si è ben comportata prima della sosta vincendo contro Genoa, Sassuolo e Lazio, dopo la sconfitta meritata del San Paolo contro la squadra di Sarri. Con un altro successo i nerazzurri aggancerebbero a quota 33 punti il Milan che però scenderà in campo alle 18 contro il Cagliari oltre ad avere un match da recuperare contro il Bologna.

Per questa partita Delneri è costretto a fronteggiare un’emergenza a causa degli infortuni di Balic ed Evangelista, ma anche delle convocazioni in Coppa d’Africa di Wague e Badu. Inoltre Thereau e Hallfredsson non sono al meglio e il loro impiego dal primo minuto non è scontato. Nell’Inter, invece, gli unici assenti sono l’infortunato Medel e Stevan Jovetic, quest’ultimo ad un passo dalla cessione al Siviglia. A centrocampo rientrerà Joao Mario, mentre Kondogbia è in vantaggio su Banega.

Nel corso della conferenza stampa della vigilia Stefano Pioli ha esortato i suoi giocatori a non sottovalutare questo impegno: “In Spagna abbiamo lavorato bene. E finalmente si torna a giocare dopo una sosta lunga. In casa di recente l’Udinese ha perso solo con il Napoli, per vincere dovremo soffrire, dare il massimo, lottare su ogni pallone. Dopo la sosta ci sono sempre dei rischi, dobbiamo dare tutto sul campo“.

Pur rispettando l’Inter, Gigi Delneri è convinto di potersi giocare le sue carte: “Penso che la squadra nerazzurra sia costruita per obiettivi importanti, ha calciatori importanti e ha trovato un buon assetto. I calciatori sfruttano bene le loro qualità. Noi dovremo avere intensità e applicazione, provando a fare il massimo sul campo. L’Inter merita rispetto, ma se concede qualcosa dovremo essere bravi a fargli male“.

Udinese-Inter ore 12:30: le probabili formazioni

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Samir; Fofana, Kums, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau. A disposizione: Scuffet, Perisan, Heurtaux, Faraoni, Ali Adnan, Angella, Bovolon, Magnino, Ewandro, Hallfredsson, Matos, Perica. Allenatore: Delneri.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. A disposizione: Carrizo, Berni, Ranocchia, Andreolli, Santon, Banega, Gnoukouri, Nagatomo, Eder, Biabiany, Gabigol, Palacio. Allenatore: Pioli.

I Video di Blogo.it