Sci uomini, Slalom di Adelboden 2017: Moelgg secondo dietro Kristoffersen

Terzo Marcel Hirscher.

Aggiornamento ore 14:21 – Manfred Moelgg conferma il suo straordinario periodo di forma conquistando il terzo podio stagionale. Oggi l’azzurro è arrivato secondo nello Slalom di Adelboden, dietro al fenomeno norvegese Henrik Kristoffersen, certamente bravo, ma oggi anche un po’ più fortunato degli altri, visto che nella prima manche è stato uno dei pochissimi ad avere visibilità piena per tutto il tracciato, mentre nella seconda manche il tracciato era disegnato proprio dal suo allenatore, con una infinità di curve adatte alla sua agilità. Al terzo posto si è piazzato l’austriaco Marcel Hirscher, autore di una bella rimonta dopo il sesto posto nella prima manche, quando è sceso nella nebbia.
Per quanto riguarda gli altri azzurri, Patrick Thaler ha chiuso al 17° posto (+4.23) e Giuliano Razzoli al 28° (+5.36).

Questa la classifica finale dello Slalom Speciale di Adelboden:

Ora Kristoffersen ha raggiunto Hirscher al comando della classifica di specialità con 360 punti, Moelgg è terzo con 326. In classifica generale al comando c’è sempre Hirscher con 893 punti davanti ad Alexis Pinturault con 594 e Kristoffersen con 592, mentre Moelgg è quinto con 396.

Slalom Speciale maschile di Aldelboden

Aggiornamento ore 11:55 – Al termine della prima manche dello Slalom Speciale di Adelboden al comando c’è il norvegese Henrik Kristoffersen con un tempo di 58.39 e subito dietro di lui, a +0.38, c’è l’azzurro Manfred Moelgg. Terzo è il tedesco Felix Neureuther a +1.27. Il leader della classifica generale e di specialità, l’austriaco Marcel Hirscher, al momento è solo sesto a +1.60, ma c’è da dire che la gara è stata condizionata dalla scarsa visibilità che hanno trovato gli atleti dal pettorale numero 4 in poi. Passano alla seconda manche anche Patrick Thaler con il 15° tempo (+3.06) e Giuliano Razzoli con il 22° (+3.54). Purtroppo fuori tutti gli altri azzurri.

Questi i trenta qualificati alla seconda manche che comincia alle 13:30
Classifica prima manche Slalom Speciale di Adelboden

Slalom Speciale maschile di Adelboden

Il Circo Bianco è anche oggi ad Adelboden, in Svizzera, dove, dopo lo Slalom Gigante di ieri vinto da Alexis Pinturault, si disputa uno Slalom Speciale e gli azzurri sperano di tornare grandi protagonisti.

Ci sono otto atleti italiani in gara e almeno due hanno speranze di podio. Il primo a scendere in pista è Stefano Gross, con il pettorale numero 4, subito dopo, con il 5, tocca a Manfred Moelgg. Entrambi sono finiti sul podio in questa stagione: Gross terzo a Madonna di Campiglio, Moelgg terzo a Levi e primo qualche giorno fa a Zagabria. È dunque lecito riporre in loro le speranze del pubblico italiano.

Proveranno a ottenere buoni piazzamenti anche gli altri sei italiani in gara. Patrick Thaler ha il dorsale numero 14, Giuliano Razzoli il 23, Riccardo Tonetti il 39, Andrea Ballerin il 40, Tommaso Sala il 42 e infine Giordano Ronci il 52.

Il leader della classifica dello Slalom Speciale è Marcel Hirscher, secondo ieri nel Gigante e oggi uno dei principali favoriti per la vittoria. L’austriaco ha 300 punti ed è seguito dal norvegese Henrik Kristoffersen con 260 punti e dal nostro Manfred Moelgg con 246.

In classifica generale al comando c’è sempre Hirscher con ben 833 punti, mentre il secondo, il francese Pinturault, ne ha 565 e terzo è Kristoffersen con 492. Il primo degli italiani è Moelgg con 316 punti.

Finora si sono disputati quattro Slalom: il primo, a Levi, lo ha vinto Hirscher davanti al suo connazionale Michael Matt e a Moelgg, il secondo, in Val d’Isere, è stato conquistato da Kristoffersen davanti a Hirscher e al russo Alexander Khoroshilov, poi a Madonna di Campiglio ha vinto ancora Kristoffersen davanti a Hirscher e a Gross (con Moelgg quarto), infine giovedì è arrivato il successo di Moelgg a Zagabria davanti al tedesco Felix Neureuther e a Kristoffersen.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →