Tottenham-Chelsea 2-0: Alli doppietta, frena Conte

Si ferma a 13 vittorie consecutive la marcia del Chelsea di Antonio Conte, che comunque mantiene la vetta di una equilibrata Premier League

Tottenham-Chelsea 2-0: una doppietta di Alli ferma la cavalcata di Antonio Conte, che comunque mantiene la vetta della Premier League. Partita intensa e molto tattica quella giocata questa sera allo stadio White Hart Lane di Londra. Un derby in cui le emozioni non sono mancate e che ha comunque confermato che Pochettino sia davvero un grande stratega.

Il Chelsea parte forte e al 5’ va vicino al vantaggio con Hazard. Il primo tempo prosegue in una situazione di sostanziale equilibrio, ma proprio prima dell’intervallo arriva il vantaggio del Tottenham: assist di Eriksen e colpo di testa imprendibile di Alli, è 1-0. Ad inizio ripresa il Chelsea sfiora il pareggio con Diego Costa, ma Lloris dice no. Al 54’ arriva il 2-0 del Tottenham: ancora Eriksen pennella per Alli che anticipa l’uscita di Courtois e ribadisce in rete.

Conte corre ai ripari aumentando la potenza di fuoco della propria squadra con gli innesti di Willian, Fabregas e Batshuayi, ma il Tottenham difende assai bene e non rischia praticamente nulla fino al 90’. Con questa vittoria, la squadra di Pochettino mantiene l’imbattibilità interna e sale al terzo posto con 42 punti, a 7 lunghezze dal Chelsea capolista. Conte non riesce invece a trovare la 14.a vittoria consecutiva, che avrebbe superato quello precedente dell’Arsenal.