BBC, Personaggio sportivo dell’anno, Alex Zanardi è stato candidato da Eurosport

Eurosport ha deciso di candidare l’ex pilota e atleta paralimpico italiano per il riconoscimento della BBC.

Alex Zanardi potrebbe essere candidato per il premio di Personaggio Sportivo dell’anno della BBC. Il network britannico, infatti, da ormai 56 anni, assegna questo riconoscimento allo sportivo più meritevole.

Per la categoria Overseas, destinata agli sportivi provenienti da fuori dal Regno Unito, Eurosport ha intenzione di sostenere la candidatura di Alex Zanardi, ex pilota e vincitore di due medaglie d’oro durante l’ultima edizione delle Paralimpiadi che si sono svolte a Londra quest’anno. La notizia è stata riportata da La Gazzetta dello Sport.

In passato, il premio di Personaggio sportivo dell’anno, nella categoria Overseas, è stato vinto da personalità illustri dello sport come l’atleta giamaicano Usain Bolt, il calciatore brasiliano Pelè, l’atleta etiope Abebe Bikila e il pugile statunitense Muhammad Ali.

Eurosport ha proposto la candidatura di Alex Zanardi al riconoscimento, attraverso Twitter. Tramite il social network, infatti, chiunque può sostenere la proposta di Eurosport, utilizzando l’hashtag #zanardi2win.

Queste sono le motivazioni per le quali Eurosport, attraverso una nota pubblicato sul sito ufficiale, ha deciso di promuovere la candidatura del pilota e atleta paralimpico bolognese:

Incarna le qualità di determinazione, impegno, umiltà che gli fanno meritare questo riconoscimento. In un’epoca in cui molti campioni risultano egocentrici o truffatori, Zanardi rappresenta quanto di buono c’è nello sport.

Il sito di Eurosport, oltre ad aver elencato tutte le imprese sportive di Alex Zanardi, ha anche sottolineato il suo gesto d’altruismo avvenuto durante la maratona di Venezia: in quell’occasione, infatti, Zanardi trainò un handbiker tetraplegico in difficoltà.

Tra i principali candidati al BBC Personality Overseas Sport of the year di quest’anno, troviamo nuovamente Usain Bolt, vincitore di tre medaglie d’oro a Londra 2012, stabilendo il record olimpico di 9”63 nei 100 metri e il record mondiale di 36”84 nella staffetta 4×100, e il nuotatore statunitense Michael Phelps, che con le sue 4 medaglie d’oro e 2 d’argento conquistate a Londra 2012, è diventato l’atleta più titolato nelle Olimpiadi con 22 medaglie complessive.

Foto | © Getty Images

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →