Satira: non spariamo “castate”

Il ministro dell’Agricoltura esulta: “Il ritorno delle api nei campi italiani è un successo del governo. E’ la vittoria di questi insetti sulle multinazionali”. Vola vola l’ape ZaiaMa chi sono poi questi “manovratori” che avrebbero indotto Veronica al colpo di teatro contro Re Silvio? Davvero le eminenze grigie si trovano nel gruppo “L’espresso”? Davvero è

di ulisse

Il ministro dell’Agricoltura esulta: “Il ritorno delle api nei campi italiani è un successo del governo. E’ la vittoria di questi insetti sulle multinazionali”. Vola vola l’ape Zaia

Ma chi sono poi questi “manovratori” che avrebbero indotto Veronica al colpo di teatro contro Re Silvio? Davvero le eminenze grigie si trovano nel gruppo “L’espresso”? Davvero è bastato l’editoriale di Farefuturo Web per scatenare l’ira della Lario a tal punto da mandare tutto in frantumi? Fini(nvest)

E San Franceschini va all’attacco del Superpremier: “Lui si è costruito questo grande reality, in cui si è imprigionato e in cui vorrebbe coinvolgere anche il Paese”. Una specie di Grande Fratello? Non proprio. Il Grande Papino

L’hanno definito il Cavaliere ‘pontidizzato’. Ma in realtà a tutti è sfuggita la seconda parte della frase del MegaPapi sull’Italia multietnica. Ecco per intero il pensiero dell’imperatore: “Non vogliamo un Paese multietnico: stop con brasiliane, argentine, ucraine, russe e spagnole. Le veline devono essere solo di origine nazionale”. Porcelli d’Italia

I Video di Blogo