Pasqua 2013 a Roma – la mobilità deviata da Via Crucis e domenica delle Palme

La Pasqua santa e profana, spirituale e commerciale, si avvicina, con il suo carico di uova di cioccolata, colombe di zucchero e agnellini sacrificati sull’altare dei carnivori, ma sono i riti di quella Santa, a chiudere strade e deviare la mobilità del fine settimana, sfilando in processioni e Via Crucis, dall’Esquilino a Centocelle, da Colli Aniene a Dragona.

di cuttv

Venerdì 22 marzo

Nel quartiere Esquilino, la Via Crucis parte alle 20 dalla parrocchia di Sant’Eusebio, a piazza Vittorio, per farvi ritorno entro le 22:30, dopo aver percorso la piazza, che assecondando l’afflusso dei partecipanti, potrebbe causare deviazioni o brevi stop delle linee tram 5 e 14 e dei bus 105, 360, 590 e 649.

A Centocelle, la processione che parte alle 20:30 dalla parrocchia Sacra Famiglia di Nazareth, da via dei Castani a piazzale delle Gardenie, passando per via delle Palme, via delle Betulle, via delle Celidonie, via Lauri, via dei Faggi e via Tor de’ Schiavi, rischia invece di deviare o rallentare le linee 5, 19, 114, 312, 450, 542 e 558.

Domenica 24 marzo, domenica delle Palme

Parte alle 9:15 nel quartiere Centocelle, una seconda processione che attraversa via Tor de’ Schiavi, via dei Platani, via Domenico Panaroli, via delle Robinie, via della Primavera, via delle Albizie, via Tor de’ Schiavi, fino a piazzale delle Gardenie, rischiando di deviare o limitare i percorsi delle linee C5, 114, 412F, 450F, 542F e 558.

Alle 11 è in programma ache una processione nel quartiere di Dragona, che percorrendo via la Corsesca, vicolo del Dragone, via Donati e via Carlo Casini, rischia di causare provvisorie chiusure di strade, deviazioni o rallentamenti dei bus della linea 04B.

Contemporaneamente a Colli Aniene, alle 11 parte una processione dalla parrocchia Santa Bernadette, che sfilando per via Franceschini, via Balabanoff e via Bardanzellu, potrebbe deviate le linee 309 e 450F.