Stage nella comunicazione del terzo settore: al via il Progetto Bonelli

Una proposta veramente interessante per tutti i giornalisti, pubblicisti, laureati e studenti di Scienze della Comunicazione alla Sapienza: riparte il “Progetto Bonelli”, iniziativa culturale e formativa che si pone l’obiettivo di avviare stage formativi e di aggiornamento negli uffici stampa e comunicazione del non profit e nelle redazioni editoriali del Terzo Settore. Il progetto prevede


Una proposta veramente interessante per tutti i giornalisti, pubblicisti, laureati e studenti di Scienze della Comunicazione alla Sapienza: riparte il “Progetto Bonelli”, iniziativa culturale e formativa che si pone l’obiettivo di avviare stage formativi e di aggiornamento negli uffici stampa e comunicazione del non profit e nelle redazioni editoriali del Terzo Settore.

Il progetto prevede 2 Stage di “aggiornamento sociale” per giornalisti pubblicisti o professionisti; 8 stage formativi per giovani laureati (laurea di base, magistrale e vecchio ordinamento); 10 stage per studenti iscritti ai corsi di laurea specialistica indicati (Facoltà e Corsi di Laurea di Scienze della Comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma, e delle Università degli studi di Bologna, Padova, Pisa e Sassari e dei Corsi di Laurea in Comunicazione pubblica e d’impresa e in Comunicazione politica e sociale dell’Università di Milano)

Ai vincitori sarà offerta una borsa di studio (per i giornalisti e laureati) e dei crediti formativi (previsti per gli studenti delle lauree specialistiche). Inoltre a tutti i vincitori verrà consegnata una copia completa dell’Agenda del Giornalista.

Gli stage prevedono un tetto di 310 ore da svolgersi in tre mesi; i tempi di svolgimento sono indicativamente compresi tra maggio e ottobre 2009.

Le domande di partecipazione al bando dovranno essere inviate entro e non oltre il 13 marzo 2009 secondo le modalità indicate nel sito http://www.forumterzosettore.it/progettobonelli/bando.htm