Sci femminile, Slalom Speciale a Semmering: Shiffrin regina incontrastata

L’americana dominatrice a Semmering.

Aggiornamento ore 18:55 – Non c’è storia: nessuno riesce a fermare Mikaela Shiffrin! A Semmering l’americana ha vinto tutte e tre le gare, i due Giganti e lo Slalom Speciale. Quella di oggi è la 26esima vittoria in carriera (ricordiamo che ha solo 21 anni) e in questa stagione ha vinto quattro Slalom su quattro. Vola a quota 798 punti in classifica generale e 400 in classifica di specialità davanti a Veronika Velez Zuzolova, oggi seconda, che è a quota 290, mentre la svizzera Wendy Holdener, terza a Semmering, è terza anche in classifica dello Slalm con 260 punti. Non sembra esserci storia per il primato, soprattutto dopo la gara di oggi, in cui Shiffrin è scesa con un’enorme pressione addosso a causa dell’ottima prova di Zuzulova, ma è riuscita ugualmente a spuntarla incrementando nella seconda parte del tracciato il distacco risicato che aveva dopo la prima manche.

La migliore delle azzurre è stata Chiara Costazza, ottava, mentre Irene Curtoni si è piazzata all’undicesimo posto. Questa la classifica dello Slalom di Semmering:

Slalom Speciale di Semmering: 1a manche

Aggiornamento ore 16:26 – Si è appena conclusa la prima manche dello Slalom Speciale di Semmering e in testa c’è, come sempre, l’americana Mikaela Shiffrin che, nonostante un tracciato “velenoso” che l’ha indotta in qualche errore, è riuscita a essere ancora una volta la migliore con un tempo di 50.74 davanti alla slovacca Veronika Velez Zuzulova (+0.09) e alla svizzera Wendy Holdener (+0.59).

La migliore delle azzurre è stata Irene Curtoni con il settimo tempo (+1.03) davanti alla compagna di squadra Chiara Costazza, ottava (+1.18). Non si sono qualificate le altre azzurre: Marta Bassino, partita per ultima con il pettorale numero 69, ha ottenuto il 42° tempo, mentre Federica Brignone e Manuela Moelgg non sono riuscite a terminare la manche.

Queste le qualificate alla seconda manche in programma alle ore 18:

Classifica prima manche slalom speciale Semmering 29 dicembre 2016

Slalom Speciale di Semmering 29 dicembre

A Semmering, dopo due Slalom Giganti entrambi vinti da Mikaela Shiffrin, è tempo di Slalom Speciale e la favorita è sempre l’americana. Nonostante le terribili condizioni meteorologiche di ieri, che hanno visto le atlete gareggiare con vento e neve, oggi, salvo disastri, la gara si dovrebbe regolarmente disputare, anche perché per lo Slalom il meteo è solitamente considerato meno influente.

Quello di oggi è il quarto Slalom della stagione di Coppa del Mondo 2016-2017. I tre precedenti, che si sono disputati a Levi, in Filandia, a Killington, negli Stati Uniti, e al Sestriere, in Italia, ha sempre vinto Mikaela Shiffrin, che ha di nuovo più di una mano sulla coppa di specialità con 300 punti davanti alla slovacca Veronika Velez Zuzulova che ne ha 210 e alla svizzera Wendy Holdener con 200.

Shiffrin è leader anche della classifica generale con un totale di 698 punti davanti alla svizzera Lara Gut che ne ha 583 e alla velocista slovena Ilka Stuhec con 495. La prima delle italiane è Sofia Goggia con 467.

Oggi al via a Semmering ci sono in tutto 69 atlete e tra di loro troviamo cinque azzurre. La prima delle italiane a scendere in pista è Irene Curtoni con il pettorale numero 10, poi tocca a Manuela Moelgg, salita sul podio nel Gigante di martedì, con il numero 24, a seguire Chiara Costazza con il 26, Federica Brignone con il 31 e infine Marta Bassino, che è ultima con il 69.

La prima manche è in programma alle ore 15, la seconda alle 18. Entrambe saranno trasmesse in diretta tv su RaiSport ed Eurosport e in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport, in chiaro, e tramite Eurosport Player a pagamento.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →