Sci femminile, Slalom Gigante di Semmering: Manuela Moelgg terza, vittoria a Mikaela Shiffrin

Al secondo posto la francese Tessa Worley.

Aggiornamento ore 13:59 – Mikaela Shiffrin ha vinto lo Slalom Gigante di Semmering, disputato oggi per recuperare quello cancellato a Couchevel la settimana scorsa. L’americana ha difeso bene nella seconda manche il primato ottenuto nella prima e ha chiuso con un tempo totale di 2:01081 davanti alla francese Tessa Worley (+0.78).
Sul podio c’è Manuela Moelgg a rappresentare l’Italia: l’azzurra si è piazzata al terzo posto con un ritardo di +1.09 dalla vincitrice ed è tornata sul podio dopo sei stagioni.

Non ce l’ha fatta a restare tra le prime tre, invece, Marta Bassino, che ha chiuso al quinto posto. Al 19° poso troviamo Francesca Marsaglia e al 21° Elena Curtoni, mentre sua sorella Irene non è riuscita a finire la manche.

Questa la classifica finale dello Slalom Gigante di Semmering:

Tessa Worley resta al comando della classifica di specialità con 320 punti, al secondo posto troviamo ora Mikaela Shiffrin con 265, poi Lara Gut con 2010, Marta Bassino con 200 e Sofia Goggia con 185.

Shiffrin rafforza il suo primato in classifica generale con 598 punti davanti a Lara Gut che ne ha 543 e Ilka Stuhec con 486. Quarta Sofia Goggia con 467.

Domani, sempre a Semmering, un altro Slalom Gigante.

Slalom Gigante di Semmering: prima manche

Aggiornamento ore 10:50 – Dopo la prima manche dello Slalom Gigante di Semmering al comando c’è l’americana Mikaela Shiffrin e subito dietro di lei troviamo due azzurre: Manuela Moelgg (+0.27) e Marta Bassino (+0.49). Si sono qualificate alla seconda manche anche le sorelle Irene ed Elena Curtoni rispettivamente con l’11° e il 17° tempo e Francesca Marsaglia con il 27°. Fuori per pochissimo Laura Pirovano (31° tempo a +2.08). Non hanno concluso la prima manche Nadia Fanchini, Sofia Goggia e Federica Brignone.

Queste le qualificate alla seconda manche.

Qualificate seconda manche Slalom Gigante di Semmering 2016

Slalom Gigante femminile di Semmering

La Coppa del Mondo di sci alpino femminile approda a Semmering per due Slalom Giganti e uno Slalom Speciale. Si comincia oggi con il primo Gigante: la prima manche è in programma alle ore 9:45, la seconda alle 13. Entrambe saranno trasmesse in diretta tv e streaming da RaiSport 1.

In gara ci sono nove azzurre che andranno a caccia del podio. La prima a scendere in pista sarà Federica Brignone, con il pettorale numero 7, poi sarà la volta di altre italiane in sequenza, Sofia Goggia con l’11, Marta Bassino con il 12 e Manuela Moelgg con il 13, Nadia Fanchini ha il pettorale numero 17, Irene Curtoni il 22, Francesca Marsaglia il 23, Elena Curtoni il 27 e infine Laura Pirovano con il 42.

In tutto le atlete iscritte alla gara sono 70. Al momento la classifica di specialità è guidata dalla francese Tessa Worley con 240 punti, poi c’è l’azzurra Sofia Goggia con 185 seguita dall’americana Mikaela Shiffrin con 165, dalla svizzera Lara Gut con 160 e dall’altra azzurra Marta Bassino con 155.

Nello Slalom Gigante l’Italia ha già raccolto un terzo posto con Marta Bassino nella prima gara di questa specialità a Soelden, dove vinse Lara Gut davanti a Mikaela Shiffrin, poi è arrivato il terzo posto di Sofia Goggia a Killington, dietro Tessa Worley e Nina Loeseth, e il secondo posto sempre di Goggia al Sestriere, dove ha trionfato di nuovo la francese Worley mentre Gut è arrivata terza.

In classifica generale al comando c’è Mikaela Shiffrin con 498 punti davanti a Lara Gut con 493 e Ilka Stuhec con 481. La prima delle azzurre è Sofia Goggia, quarta con 467 punti.

Slalom Gigante femminile di Semmering 27 dicembre 2016

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →