Heineken Cup: Tigers, a Treviso solo per vincere

Richard Cockerill ha annunciato la formazione che sfiderà domani la Benetton a Monigo.

Sfida importante per i Leicester Tigers, quella della quarta giornata di Heineken Cup allo Stadio Monigo contro il Benetton Treviso. La formazione capitanata da Geordan Murphy, recordman attuale delle “tigri” in Heineken Cup con 73 presenze (per il Benetton è, invece, Antonio Pavanello con 42), si trova al secondo posto nella pool 2 a tre punti di distanza da Tolosa.

Decisiva sinora la sconfitta per 23-9 patita in Francia per la formazione di Cockerill che nei tre incontri ha segnato 81 punti, tra cui 9 mete, subendone 70 (5 mete), ma realizzando anche per due volte il bonus offensivo, contro la formazione di Franco Smith domenica scorsa (33-25 a Welford Road), ma pure con gli Ospreys (39-22 alla seconda giornata).

Da guardare con attenzione soprattutto Manu Tuilagi, centro di origini samoane, ma nazionale inglese, fratello di Alesana ed Henry, vecchie conoscenze e non sempre positive per il Benetton. Per lui, infatti, sinora tre mete realizzate in Heineken Cup, cosa che lo pone come miglior metaman della competizione, in compagnia di altri quattro giocatori.

Leicester Tigers
15 Mathew Tait 14 Niall Morris 13 Manusamoa Tuilagi 12 Anthony Allen 11 Adam Thompstone 10 George Ford 9 Ben Youngs 8 Thomas Waldrom 7 Julian Salvi 6 Brett Deacon 5 Geoff Parling 4 Louis Deacon 3 Dan Cole 2 Tom Youngs 1 Marcos Ayerza
In panchina: 16 George Chuter 17 Logovi’i Mulipola 18 Martin Castrogiovanni 19 Graham Kitchener 20 Jordan Crane 21 Sam Harrison 22 Geordan Murphy 23 Dan Bowden

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+