Castelfusano, madre e figlia morte carbonizzate

Tragedia sul litorale romano. Una donna di 32 anni e il figlio di tre sono stati trovati morti in una baracca andata a fuoco all’interno della pineta di Castelfusano, a Ostia. I pompieri, che sono accorsi poco prima delle 8:30, hanno domato l’incendio, propagato probabilmente dopo il tentativo della donna di accendere un fuoco per

di higgins

Tragedia sul litorale romano. Una donna di 32 anni e il figlio di tre sono stati trovati morti in una baracca andata a fuoco all’interno della pineta di Castelfusano, a Ostia. I pompieri, che sono accorsi poco prima delle 8:30, hanno domato l’incendio, propagato probabilmente dopo il tentativo della donna di accendere un fuoco per riscaldarsi, come dicono i carabinieri. L’incendio fortunatamente non ha coinvolto le altre baracche costruite tra la boscaglia nella stessa zona. Secondo il rapporto dei carabinieri, le due vittime sono rumene e vivevano nella baracca con il padre della piccola vittima, che era però uscito prima che la costruzione prendesse fuoco.

Via | Yahoo