Opera, Bruno Vespa al posto di Ennio Morricone

L’Opera cambia il suo consiglio di amministrazione. Al posto del dimissionario Ennio Morricone, il ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi ha nominato Bruno Vespa. Il celebre giornalista avrà il ruolo di rappresentante del Ministero nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma. L’ufficialità dell’incarico è contenuta in una nota

di higgins

L’Opera cambia il suo consiglio di amministrazione. Al posto del dimissionario Ennio Morricone, il ministro per i Beni e le Attività Culturali Sandro Bondi ha nominato Bruno Vespa. Il celebre giornalista avrà il ruolo di rappresentante del Ministero nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro dell’Opera di Roma. L’ufficialità dell’incarico è contenuta in una nota dello stesso Ministero: “Nel ringraziare il Maestro Morricone per il prezioso lavoro finora intrapreso, il Ministro augura ogni successo al dottor Vespa nell’incarico assunto”.