Metro B1, aggiornamenti – Bologna-Conca d’oro nel 2011, Conca d’oro-Jonio nel 2013

Brevissimo aggiornamento per quanto riguarda la linea B1 della metro di Roma. A margine della giornata dei “Cantieri aperti”, quando i tunnel e le nuove stazioni della linea B1 in costruzione sono stati aperti ai cittadini per visite guidate, l’amministratore delegato di RomaMetropolitane Federico Bortoli ha finalmente reso nota la data di apertura della piccola


Brevissimo aggiornamento per quanto riguarda la linea B1 della metro di Roma. A margine della giornata dei “Cantieri aperti”, quando i tunnel e le nuove stazioni della linea B1 in costruzione sono stati aperti ai cittadini per visite guidate, l’amministratore delegato di RomaMetropolitane Federico Bortoli ha finalmente reso nota la data di apertura della piccola ma importante tratta che va da Conca D’Oro a piazzale Jonio (800 metri, solo una fermata): il 2013.

I due anni di ritardo per la Conca d’Oro-Jonio rispetto al primo tratto di linea B1 dipendono dal fatto che inizialmente questi lavori non erano immediatamente previsti e sono stati aggiunti in corsa dopo la soppressione del progetto della stazione Nomentana. Subito dopo, però, si è aperto un contenzioso in sede Ue sulle procedura usate per aggiudicare i lavori. Contenzioso chiusosi ieri. Ricapitolando dunque: la linea B1 della metro romana aprirà nel 2011 per la tratta Bologna-Conca d’Oro, nel 2013 per la Conca D’Oro-Jonio e a data incerta la Jonio-Bufalotta (non prima del 2015 con ogni probabilità), per la quale nel 2009 si aprirà comunque il project financing.