Colli Portuensi, uomo travolto da un bus di linea

Gino Anselmi, 66 anni, è stato travolto ieri sera da un bus in via Newton, nella zona dei Colli Portuensi. Da accertamenti è emerso che il conducente del mezzo pubblico aveva assunto cocaina; per lui è scattato l’arresto con l’accusa di omicidio colposo. L’azienda Trambus ha inoltre reso noto il suo immediato licenziamento e sta

di higgins

Gino Anselmi, 66 anni, è stato travolto ieri sera da un bus in via Newton, nella zona dei Colli Portuensi. Da accertamenti è emerso che il conducente del mezzo pubblico aveva assunto cocaina; per lui è scattato l’arresto con l’accusa di omicidio colposo. L’azienda Trambus ha inoltre reso noto il suo immediato licenziamento e sta valutando la possibilità di costituirsi parte civile. L’incidente è avvenuto verso le 20:30. La vittima aveva parcheggiato ed era sceso dall’auto per controllarne la posizione. A quel punto è stato preso in pieno dall’autobus 31, morendo sul colpo. Il successivo test di alterazione psicofisica derivante dall’uso di stupefacenti è risultato positivo; gli inquirenti stanno verificando l’uomo se fosse un consumatore abituale e avesse precedenti specifici.

Foto | Repubblica.it