Torino-Juventus 1-3 | Risultato derby Serie A: doppietta Higuain e sigillo di Pjanic

Il racconto del Derby della Mole Toro-Juve della 16a giornata del campionato di Serie A

Torino-Juventus | Derby Serie A | 11 dicembre 2016
CONCLUSA

Torino

Belotti 17′


1



3

Juventus

Higuain 28′
Higuain 83′
Pjanic 90’+2


TOR


95′



JUV

95′


  • Ore 15:00 – Fischio d’inizio dell’arbitro Gianluca Rocchi. Comincia Torino-Juventus!


  • 2”

    Valdifiori ci prova dalla distanza con un forte tiro di sinistro che finisce fuori dallo specchio della porta.


  • 3”

    Mihajlović si è cimentato in uno stop dalla sua zona-allenatore.


  • 4”

    La Juve prova a costruire l’azione con calma partendo dalle retrovie.


  • 4”

    Lichtsteiner guadagna una rimessa laterale.


  • 5”

    Mandzukic prova a rendersi pericoloso e crede di avere diritto a un calcio d’angolo, ma il guardalinee ritiene che sia stato lui a toccare per ultimo la palla prima che uscisse sul fondo.


  • 7”

    Ancora Mandzukic che salta Castan arriva al cross, ma nessuno dei suoi compagni riesce a raggiungere il pallone.


  • 9”

    Rimessa laterale per la Juve, se ne occupa Alex Sandro.


  • 9”

    Khedira subisce fallo da Baselli e ottiene un calcio di punizione, ma è lontano dall’area di rigore.


  • 10”

    Rugani anticipa Belotti che si lamenta un po’ perché ritiene di aver subito fallo.


  • 10”

    Alex Sandro crossa, Rossetti arriva sul pallone che però poi finisce sulla testa di Mandzukic. Hart riesce a bloccare senza problemi.


  • 11”

    Fallo di Zappacolta a centrocampo, punizione per la Juve, ma sempre lontano dall’area.


  • 13”

    Azine insistita del Torino in contropiede con Ljajic, ma Chiellini, con il petto, è riuscito ad allontanare la palla.


  • 14”

    Grande intervento di Hart che para un rasoterra di Mandzukic un po’ troppo centrale.


  • 14”

    Mandzukic ha provato a correggere un tiro del suo compagno Khedira, ma ne è risultato un tiro centrale che Hart ha parato d’istinto.


  • 17”

    GOOOOL DI BELOTTI!!! Il Gallo porta in vantaggio il Torino con un perfetto colpo di testa su cross di Baselli!


  • 17”

    Sull’azione del gol Lichtsteiner si è fatto sorprendere da Belotti.


  • 18”

    La Juve prova subito a reagire con un tiro di Higuain che mette alla prova Hart. Il portiere si fa trovare prontissimo.


  • 21”

    Il Torino guadagna un calcio di punizione per un fallo di Rugani. Lo batte corto Ljajic, poi, dopo un po’ di passaggi, i granata arrivano al tiro con Belotti, ma la palla finisce fuori.


  • 22”

    Ci prova Barreca con una bella azione personale: supera due difensori bianconeri e arriva al tiro dal limite dell’area, ma la palla finisce sul lato sinistro della porta difesa da Buffon. Ha tirato da posizione troppo decentrata.


  • 22”

    Ritmo molto alto in questa fase da parte di entrambe le squadre.


  • 24”

    Marchisio ci prova con uno stop e tiro al volo, ma il pallone finisce alto sopra la traversa alla sinistra di Hart.


  • 24”

    Il gioco in questa fase si sviluppa soprattutto a centrocampo.


  • 26”

    Il Torino ora sta provando ad abbassare il ritmo nella fase di possesso palla.


  • 28”

    GOOOOL DI HIGUAIN!!! Il Pipita pareggia i conti entrando in area palla al piede dopo aver ricevuto un passaggio al limite dell’area dai compagni che avevano rubato palla ai granata.


  • 32”

    Rossettini prova a servire Iago Falque che però non riesce ad arrivare sul pallone.


  • 33”

    Passaggio di Lichtsteiner verso Cuadrado che non riesce a raggiungere la palla perché il tiro del compagno è stato troppo forte.


  • 34”

    Sturaro guadagna un calcio d’angolo.


  • 34”

    Marchisio si occupa del corner, passa corto a Rugani che crossa, ma nessuno degli attaccanti bianconeri riesce a raggiungere il pallone.


  • 35”

    Castan commette fallo su Mandzukic e viene ammonito.


  • 36”

    La Juve batte corto dalla punizione e il Torino torna in possesso della palla.


  • 36”

    Mandzukic viene ammonito per un fallo su Zappacosta.


  • 38”

    Ljajic calcia la punizione con un tiro a effetto verso il palo alla destra di Buffon che para con sicurezza.


  • 39”

    Alex Sandro è rimasto a terra dopo uno scontro con il suo compagno Chiellini.


  • 40”

    Mihajlović ha dialogato a lungo con Rossettini a bordo campo mentre veniva medicato Alex Sandro.


  • 40”

    Alex Sandro ora si è rialzato e sembra non avere nulla di grave.


  • 42”

    Zappacosta prova a guadagnare spazio, ma i suoi dribbling vengono contrastati dalla difesa bianconera.


  • 43”

    Lichtsteiner guadagna un calcio d’angolo, lo batte Marchisio, ma i suoi compagni non riescono ad arrivare sul cross.


  • 45”

    Rocchi ha stabilito che ci sarà un solo minuto di recupero.


  • 45’+1′

    Cross di Alex Sandro, ma anche questa volta nessuno degli attaccanti bianconeri arriva sul pallone.


  • Ore 15:47 – Finisce qui il primo tempo. Per ora parità tra Torino e Juventus: al gol di Belotti al 17′ ha risposto Higuain al 28′.


  • Ore 16:02 – Le squadre sono rientrate in campo.


  • Ore 16:03 – Rocchi fischia l’inizio del secondo tempo di Torino-Juventus.


  • 46”

    C’è subito un tentativo di Sturaro che si è girato ma ha stoppato e di conseguenza tirato male il pallone ricevuto dal Khedira.


  • 48”

    Cuadrado prova a cercare i compagni con un cross, ma non trova nessuno.


  • 49”

    Colpo di testa di Khedira, la palla finisce sulla sinistra della porta difesa da Hart.


  • 49”

    La Juve guadagna un calcio di punizione nella propria metà campo.


  • 51”

    Cross di Benassi verso Iago Falque, ma Buffon ci arriva prima.


  • 53”

    Buffon respinge con i pugni un cross di Zappacosta.


  • 56”

    Ammonito Rugani per una manata al volto di Belotti.


  • 57”

    Ljajic batte la punizione, Mandzukic devia la palla di testa, anticipando anche Buffon. È corner per il Torino dalla parte opposta rispetto alla punizione di prima.


  • 58”

    Ljajic batte il corner e crossa verso Rossettini che però viene anticipato dalla difesa della Juventus.


  • 58”

    Rapido contropiede della Juve che però non arriva al tiro.


  • 59”

    Fallo di Alex Sandro e calcio di punizione per il Torino da posizione decentrata e abbastanza lontana dalla porta di Buffon.


  • 59”

    Ljajic batte la punizione e sceglie la soluzione palla al piede, il Toro arriva al tiro due volte consecutive con Benassi.


  • 63”

    Higuain fermato in posizione di leggero fuorigioco.


  • 65”

    Fallo di Iago Falque su Sturaro e calcio di punizione per la Juve nella propria metà campo.


  • 65”

    Nella Juve sta per entrare Lemina.


  • 66”

    Ecco il cambio, entra Lemina al posto di Sturaro, che peraltro ha appena commesso fallo. Tutto sommato buona la sua partita.


  • 68”

    Azione pericolosa del Torino: Belotti passa palla a Iago Falque che però poi sbaglia il tiro.


  • 70”

    Rossettini guadagna un calcio d’angolo dopo un’azione solitaria.


  • 70”

    Ljajic batte il corner crossando al centro dell’area, ma la palla viene respinta dai bianconeri.


  • 71”

    Entra Dybala nella Juve al posto di Mandzukic.


  • 72”

    Lichtsteiner guadagna un corner, lo batte Dybala.


  • 74”

    Occasione per Ljajic che tira in porta, ma la palla finisce di poco alta sopra la traversa.


  • 75”

    Destro impreciso di Lemina dalla distanza.


  • 75”

    Rugani ha qualche problema fisico e ha chiesto l’intervento dei sanitari.


  • 77”

    Rugani si rialza, niente di grave.


  • 78”

    Chiellini anticipa Iago Falque e lancia verso Higuain che dalla distanza, in corsa, tira di destro, ma non inquadra lo specchio della porta.


  • 79”

    Il Toro guadagna un corner, se ne occupa come sempre Ljajic.


  • 79”

    Ljajic sbaglia completamente il corner e la palla finisce fuori.


  • 80”

    Ritmo altissimo, Benassi crossa verso i compagni in area, la palla viene intercettata dalla difesa della Juve e il Toro ottiene un altro corner.


  • 80”

    Benassi batte il corner corto, fitta serie di passaggi.


  • 81”

    Entra Acquah nel Torino al posto di Baselli.


  • 81”

    Cambio anche nella Juve con Pjanic al posto di Cuadrado.


  • 82”

    Ancora un cambio nel Toro, l’ultimo, con Martinez al posto di Iago Falque, oggi apparso davvero sottotono.


  • 83”

    GOOOOOL DI HIGUAIN!!! La Juve passa in vantaggio 2-1! L’argentino ha ricevuto palla al limite dell’area da Chiellini, è entrato e ha segnato con un destro perfetto che ha mandato la palla all’angolo basso di sinistra, alle spalle di Hart.


  • 85”

    La Juve guadagna un calcio di punizione nella propria metà campo.


  • 85”

    I tre cambi in contemporanea di Mihajlović hanno destabilizzato la sua squadra.


  • 88”

    La Juve in questa fase non sta incontrando troppe difficoltà a restare in possesso palla.


  • 89”

    Dybala per Higuain al centro dell’area, l’argentino ha avuto sui piedi la palla per una tripletta, ma ha sbagliato la conclusione.


  • 89”

    Higuain ha tirato al volo praticamente mentre cadeva.


  • 90”

    Saranno quattro i minuti di recupero.


  • 90’+2′

    GOOOOL DI PJANIC!!! Arriva il 3-1 per la Juventus. Bella azione corale partita da Dybala, poi sulla ribattuta ha avuto la meglio Pjanic.


  • 90’+2′

    C’è da dire che Hart si è superato per provare a evitare il terzo gol durane l’assalto juventino, ma nulla ha potuto sul tiro di Pjanic.


  • Ore 16:53 – Finisce qui il derby della Mole, Torino-Juventus 1-3. I bianconeri in rimonta hanno risposto al gol di Belotti con una doppietta di Higuain e il sigillo di Pjanic nel recupero.

Torino-Juventus | Le formazioni ufficiali

Aggiornamento ore 14:15 – Torino e Juventus hanno appena comunicato le formazioni ufficiali per il derby:

TORINO (4-3-3): 1 Hart; 7 Zappacosta, 13 Rossettini, 4 Castan, 23 Barreca; 8 Baselli, 18 Valdifiori, 8 Baselli; 14 Iago, 9 Belotti, 10 Ljajic

JUVENTUS (4-3-3): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 24 Rugani, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 8 Marchisio, 27 Sturaro; 7 Cuadrado, 9 Higuain, 17 Mandzukic

Derby Torino-Juventus dell’11 dicembre 2016

Si gioca oggi allo Stadio Olimpico “Grande Torino” il 143° Derby della Mole Torino-Juventus in Serie A e noi le seguiremo in diretta dal fischio d’inizio fissato alle ore 15, dandovi anche qualche aggiornamento nelle ore precedenti sulle formazioni ufficiali.

Nel confronto totale tra le due squadre la Juve ha vinto 66 volte, il Torino 35 e i pareggi sono stati in tutto 41. Se andiamo a guardare in particolare i derby giocati con i granata nelle vesti di padroni di casa contiamo 29 successi juventini, 19 del Torino e 23 pareggi.

Le ultime sei volte che il Derby della Mole si è disputato a dicembre il Torino non ha mai vinto, mentre ci sono state quattro vittorie della Juve e due pareggi. I granata non battono la Juve in questo mese da quarant’anni. C’è da dire che i granata hanno vinto solo uno degli ultimi 20 derby, nel 2015, per il resto ci sono stati quattro pareggi e 15 vittorie della Juve.

La Signora è anche la più grande bestia nera del Toro, perché è la squadra contro cui i granata hanno perso più partite in Serie A (66 appunto). Il punteggio più frequente tra le due squadre è lo 0-0, che è avvenuto ben 19 volte, l’ultima volta però risale al febbraio 2008. Negli ultimi dieci derby la Juve ha sempre segnato, realizzando in totale 18 gol (per nove vittorie e una sconfitta).

C’è da dire, però, che quest’anno il Torino in casa non ha ancora mai perso, mentre i bianconeri sono stati sconfitti tre volte nelle ultime sei trasferte (e le altre tre sono state vittorie).

La Juve è capolista a quota 36 punti e finora ha ottenuto 12 vittorie e tre sconfitte. Non ha ancora mai pareggiato. Il Torino, invece, ha collezionato sette vittorie, quattro pareggi e altrettante sconfitte. L’ultimo precedente è quello del 20 marzo scorso quando la Juve vinse per 4-1 (allo Stadio Olimpico) con gol di Pogba, Khedira e doppietta di Moraa, mentre il gol della bandiera del Torino fu segnato da Belotti. Proprio Belotti è uno degli osservati speciali. Non ha segnato nelle ultime due partite e finora ha messo a segno 10 gol in 15 giornate.

Se consideriamo i precedenti tra i due allenatori, vediamo che Siniša Mihajlović non ha ancora mai battuto Massimiliano Allegri. Nelle sfide tra i due si contano per ora sei vittorie del tecnico juventino e due pareggi. Mihajlović ha vinto una sola volta contro la Juventus, nel 2009, quando era sulla panchina del Catania.

Torino-Juventus | Derby | Diretta tv e streaming

Il derby Torino-Juventus si potrà vedere in diretta tv su entrambe le tv a pagamento italiane e in streaming grazie ai rispettivi servizi online riservati agli abbonati. Sky trasmetterà il match su Sky Calcio 1 HD, canale 251, con la telecronaca di Riccardo Trevigiani e il commento tecnico di Daniele Adani più gli interventi e le interviste da bordo campo di Giovanni Guardalà, Paolo Aghemo e Alessandro Alciato. Per vedere la partita in streaming basta connettersi a SkyGo.

Mediaset Premium trasmette il derby della Mole su Premium Sport e Premium Sport HD, rispettivamente canale 370 e 380, con la telecronaca di Pierluigi Pardo, il commento tecnico di Aldo Serena e gli interventi da bordo campo e le interviste a cura di Alessio Conti, Gianni Balzarini e Simone Cerrano. I tifosi della Juve possono anche optare per il secondo flusso audio con la telecronaca di Antonio Paolino.

Torino-Juventus | Derby | Probabili formazioni

TORINO (4-3-3): 1 Hart; 7 Zappacosta, 13 Rossettini, 4 Castan, 23 Barreca; 15 Benassi, 18 Valdifiori, 8 Baselli; 14 Iago, 9 Belotti, 10 Ljajic

A disposizione: 1 Padelli, 90 Cucchietti, 24 Moretti, 5 Bovo, 93 Ajeti, 29 De Silvestri, 16 Gustafson, 25 Lukic, 6 Acquah, 17 Martinez, 11 Maxi Lopez, 31 Boyé

Allenatore: Siniša Mihajlović

JUVENTUS (4-3-1-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 24 Rugani, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 8 Marchisio, 27 Sturaro; 5 Pjanic; 9 Higuain, 17 Mandzukic

A disposizione: 25 Neto, 33 Evra, 4 Benatia, 14 Mattiello, 7 Cuadrado, 11 Hernanes, 18 Lemina, 22 Asamoah, 34 Kean, 11 Dybala

Allenatore: Massimiliano Allegri

I Video di Blogo.it