Cagliari-Napoli 0-5 | Diretta Serie A 11 dicembre 2016: tripletta Mertens, gol di Hamsik e Zielinski

Cagliari-Napoli in diretta

Cagliari-Napoli
LIVE

Cagliari


0



5

Napoli

Mertens 34′
Hamsik 45′
Zielinski 51′
Mertens 69′
Mertens 72′


Cag


90′


Nap

90′


  • Riscaldamento completato, a Cagliari giornata soleggiata.



  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la partita, prima palla giocata dal Napoli, che gioca in maglia bianca.


  • 2”

    Punizione Napoli, Jorginho crossa in area, fischiato fallo in attacco su Dessena.


  • 7”

    Barella recupera palla e riparte, ma commette fallo di mano.


  • 7”

    Controllo e tiro immediato per Callejon dal limite, palla alta.


  • 8”

    Conclusione di Zielinski, palla fuori.


  • 11”

    Mertens riceve al limite dell’area, si crea lo spazio per il tiro e conclude col sinistro. Palla al lato.


  • 13”

    Stacco di testa di Zielinski, che cade male a terra. Problema al ginocchio sinistro.


  • 14”

    Zielinski viene soccorso e rientra in campo.


  • 18”

    Corner Napoli: Storari sbaglia l’uscita, ma Pisacane salva sulla linea di porta il tocco a botta sicura di Hamsik. Intervento decisivo.


  • 19”

    Destro di Hamsik dalla distanza, palla fuori.


  • 20”

    Isla ammonito per fallo su Mertens.


  • 21”

    Punizione di Mertens dal limite, la barriera devia. Il belga protesta per il tocco col braccio di Barella. L’arbitro concede solo corner.


  • 23”

    Insigne dal limite col destro, palla fuori.


  • 27”

    Padoin dal limite di prima intenzione col destro, palla alta.


  • 28”

    Mertens si gira e calcia col destro, Storari blocca.


  • 34”

    GOOOOOOOOOL NAPOLI! Mertens!


  • 34”

    Il gol: Mertens riceve, si gira, ruba spazio e tempo a Ceppitelli e col destro infila Storari.


  • 36”

    Ammonito Barella.


  • 38”

    Koulibaly riparte palla al piede, poi se l’allunga e commette fallo facendosi anche male. Ammonito.


  • 42”

    Koulibaly non ce la fa, al suo posto Albiol.


  • 44”

    Rovesciata di Mertens, che di fatto anticipa l’accorrente Callejon. Palla alta.


  • 45”

    GOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! Hamsik!


  • 45”

    Il gol: cross di Callejon da destra, il colpo di testa diInsigne viene deviato sulla traversa da Storari, ma sulla ribattuta Hamsik si fa trovare pronto e al volo non sbaglia.


  • 45”

    3 minuti di recupero.


  • 45+3”

    Finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono sostituzioni.


  • 50”

    Miracolo di Storari sul tiro ravvicinato di Callejon.


  • 51”

    GOOOOOOOOL NAPOLI! Zielinski col destro da fuori area: Storari battuto.


  • 54”

    Punizione di Insigne dal limite: il suo destro finisce alto.


  • 54”

    Farias per Tachtsidis.


  • 59”

    Hamsik dal limite calcia a giro: il suo destro finisce fuori.


  • 60”

    Storari salva sul tiro ravvicinato di Mertens. Azione nata da un errore in fase di impostazione dei padroni di casa.


  • 62”

    Hysaj ammonito, poi accenno di rissa con Farias.


  • 65”

    Mertens in area sul secondo palo chiama palla, Callejon lo accontenta, ma il belga non riesce a calciare.


  • 66”

    Padoin ammonito per fallo su Hamsik.


  • 67”

    Punizione di Mertens dai 30 metri: palla alta.


  • 68”

    Fischiato offside su Sau.


  • 69”

    GOOOOOOOOOOL NAPOLI! Mertens


  • 69”

    Il gol: Insigne buca centralmente la difesa sarda servendo Mertens che difende palla e supera Storari.


  • 70”

    Nel Napoli Rog rileva Zielinski.


  • 70”

    Borriello fuori, Melchiorri dentro.


  • 72”

    GOOOOOOL NAPOLI! Ancora Mertens, è tripletta. Il belga supera Ceppitelli con un tunnel e infila l’incolpevole Storari.


  • 74”

    Hamsik ammonito per aver reagito dopo un fallo subito.


  • 74”

    Ammonito anche Dessena.


  • 75”

    Giaccherini al posto di Mertens.


  • 79”

    Ultimo cambio, Capuano per Dessena.


  • 80”

    Punizione di Callejon dal limite, palla fuori.


  • 80”

    Reina in due tempi salva su Farias.


  • 81”

    Storari in uscita bassa ferma Callejon.


  • 85”

    Il Cagliari si va vedere in avanti, Farias lancia Melchiorri, ma il Napoli si salva.


  • 85”

    Ripartenza Napoli, Storari in uscita bassa respinge il tentativo di Callejon, servito da Insigne.


  • 90”

    Finisce la partita, non c’è recupero.

Cagliari-Napoli, ore 11.40

Ecco le formazioni ufficiali, appena comunicate. Nel Napoli Jorginho e Chiriches ritrovano un posto da titolare, mentre Ghoulam riposa, in favore di Strinic. Nel Cagliari nessuna sorpresa.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Strinic; Zielinski, Jorginho, Hamsik (C); Callejon, Mertens, Insigne.

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Isla, Ceppitelli, B. Alves, Pisacane; Dessena (C), Tachtsidis, Padoin; Barella; Sau, Borriello.

Cagliari-Napoli, ore 10.40

Tra meno di due ore il calcio di inizio del match lunch della 16esima giornata di Serie A. Non appena saranno rese note le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco le indicazioni per guardare in tv la partita, che OutdoorBlog racconterà in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Cagliari-Napoli Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD
telecronaca Gianluca Di Marzio; commento Luca Pellegrini;
inviato Massimo Ugolini

su Premium Sport HD
Telecronaca: Fabrizio Ferrero. Commento tecnico: Nando Orsi
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Simone Malagutti, Daniele Miceli

Cagliari-Napoli per gli abbonati è visibile in diretta streaming su SkyGo e Premium Play.

Cagliari-Napoli va in scena oggi, domenica 11 dicembre 2016, alle ore 12.30 allo stadio Sant’Elia. Si tratta del lunch match della 16a giornata di Serie A. Blogo seguirà la partita in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Gli azzurri, reduci dal successo contro il Benfica che ha determinato il passaggio agli ottavi di finale di Champions League da primi nel girone, cercano il quinto risultato utile consecutivo dopo la netta vittoria sull’Inter di venerdì scorso. In caso di successo la squadra di mister Sarri si porterebbe a ridosso di Roma e Milan in classifica.

I sardi, con 20 punti all’attivo, provano a dare continuità ai risultati, dopo il pareggio esterno col Pescara e al successo interno contro l’Udinese. Per mister Rastelli c’è evidentemente da migliorare l’aspetto difensivo, considerato che i rossoblu sono la compagine che ha subito più gol finora in campionato (32).

Per quanto riguarda le formazioni, nel Cagliari è squalificato Di Gennaro. Al suo posto dovrebbe giocare Padoin, in mediana con Dessena e Tachtsidis. In avanti Barella alle spalle del ritrovato Borriello e di Sau. Per Melchiorri solo panchina, così come per Faris, che torna tra i convocati ma difficilmente giocherà per via di un fastidio muscolare. Indisponibili Murru, Joao Pedro, Ionita e Bittante.

Turnover nel Napoli: Maggio, Zielinski e Mertens dovrebbero rubare il posto ai ‘titolari’ Hysaj, Allan e Gabbiadini. Non è da escludere che anche Maksimovic, Jorginho e Strinic giochino dal primo minuto facendo riposare Albiol, Diawara e Ghoulam. Tonelli e Milik ancora fuori per infortunio.

Tra gli ex della partita, l’ex portiere azzurro Colombo.

Cagliari-Napoli sarà arbitrata da Gianpaolo Calvarese di Teramo. Assistenti Posado e Paganessi, quarto uomo Tegoni. Arbitri addizionali d’area Doveri e La Penna.

Cagliari-Napoli | Precedenti

36 le partite giocate dal Napoli in casa del Cagliari tra serie A, serie B e Coppa Italia (nel 2003 si è giocato a Tempio Pausania). Il bilancio è favorevole ai padroni di casa che hanno vinto 9 volte. 7 i successi azzurri, 20 i pareggi. 33 i gol messi a segno dal Cagliari, 31 dal Napoli.

L’ultima vittoria dei sardi risale al 2-0 del 19 aprile 2009 con reti di Jeda e Lazzari. Ad aprile 2015 furono invece i partenopei ad avere la meglio, superando i locali per 3-0 grazie ai gol di Callejon e Gabbiadini e all’autogol di Balzano.

Il pareggio più recente è datato dicembre 2013, finì 1-1 con realizzazioni di Nenè e di Higuain su rigore.

Cagliari-Napoli | Convocati

Cagliari

Portieri: Colombo, Rafael e Storari.

Difensori: Bruno Alves, Capuano, Ceppitelli, Isla, Pisacane, Salamon.

Centrocampisti: Barella, Dessena, Munari, Padoin, Tachtsidis.

Attaccanti: Borriello, Farias, Giannetti, Melchiorri, Sau.

Napoli

Reina, Rafael, Sepe, Chiriches, Albiol, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Maggio, Strinic, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Lorenzo Insigne, Mertens, El Kaddouri, Gabbiadini

Cagliari-Napoli | Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Storari, Isla, Ceppitelli, Alves, Pisacane; Dessena, Tachtsidis, Padoin; Barella; Sau, Borriello.

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

I Video di Blogo.it