Le pagelle del mercoledì

Silvio Berlusconi: adesso parlo io. Voto. Non classificato. Nessuno come il Cavaliere è capace di arrampicarsi … sugli specchi. Grazie a una tv pubblica ad uso e consumo del re nudo. Fra alibi e minacce il premier si è superato, toccando la “vetta” del paradosso. Il “carnefice” passa per “vittima”. Grazie a Bruno Vespa, zerbino

Silvio Berlusconi: adesso parlo io. Voto. Non classificato. Nessuno come il Cavaliere è capace di arrampicarsi … sugli specchi. Grazie a una tv pubblica ad uso e consumo del re nudo. Fra alibi e minacce il premier si è superato, toccando la “vetta” del paradosso. Il “carnefice” passa per “vittima”. Grazie a Bruno Vespa, zerbino di turno. Tutti i ciambellani d’Italia tirano un sospiro di sollievo. Senza vergogna.

I Video di Blogo