Benfica-Napoli 1-2 finale | Champions League | Partenopei primi nel girone

Champions League 2016-2017, Gruppo B: Benfica-Napoli 1-2

Champions League 2016-2017, Gruppo B
LIVE

Benfica

Jimenez 87′


1



2

Napoli

Callejon 60′
Mertens 79′


BEN


93′


NAP

93′



  • 20:40 – Circa cinque minuti al calcio d’inizio di Benfica-Napoli, tutto pronto allo stadio Da Luz


  • 20:46 – Un minuto di silenzio per la tragedia aerea che ha colpito la Chapecoense


  • 1”

    Primo pallone giocabile per il Napoli: si parte!


  • 4”

    In queste fasi iniziali di gioco non sembra che le squadre vogliano fare calcoli: si gioca a viso aperto da ambo le parti


  • 7”

    Punizione di Ghoulam: corpo all’indietro, palla assai alta sul fondo


  • 10”

    Dopo un buon inizio del Napoli, il Benfica ora prova a rimanere stabilmente nella metà campo degli azzurri, questa sera in completo nero


  • 12”

    Buone notizie da Kiev: la Dinamo è in vantaggio sul Besiktas, in questo momento sia Benfica sia Napoli sarebbero qualificate agli ottavi di finale


  • 12”

    Colpo di testa di Raul Jimenez dal limite: palla alta sulla traversa di Reina


  • 14”

    C’è il primo cartellino della partita: lo “guadagna” Koulibaly


  • 17”

    Tiro-cross di Hamsik: troppo sul portiere, che blocca senza patemi


  • 19”

    Ritmi sempre alti ma di emozioni fin qui davvero poche


  • 21”

    Occasione importante per il Napoli: Gabbiadini arriva addirittura a mettere la sfera in porta, ma viene fermato per fuorigioco


  • 22”

    Legerezza della difesa azzurra! Per poco il Benfica non si porta in vantaggio


  • 24”

    Ancora Benfica pericoloso con Jimez: Reina attento, corner per i padroni di casa


  • 27”

    Grande azione del Napoli: Callejon la mette al centro per Gabbiadini, ma la deviazione del centravanti viene murata


  • 30”

    Il Benfica ci prova con Semedo dalla distanza: conclusione rasoterra sul fondo


  • 31”

    Ottime notizie da Kiev: Besiktas sotto di due gol e in 10 uomini, a questo punto per Benfica e Napoli va benissimo questo 0-0


  • 32”

    Ci prova Semedo per il Benfica: niente da fare, non trova lo specchio


  • 35”

    Ci prova Callejon dal limite: Ederson non si fa sorprendere


  • 36”

    Dinamo Kiev in vantaggio per 3-0 con il Besiktas, ormai qualificazione praticamente certa per i partenopei


  • 36”

    NAPOLI VICINO AL GOL! Gabbiadini si fa murare da Ederson in uscita


  • 40”

    Ritmi nettamente più bassi ormai al Da Luz: ci sarebbe in gioco il primo posto, ma le squadre non sembrano volersi fare male più di tanto


  • 44”

    Ancora un’azione offensiva del Napoli fermata per off side: questa volta Hamsik era davanti a tutti


  • 45”

    Fine primo tempo


  • 21:33 – Partita dalle poche emozioni al Da Luz, influisce il risultato di Kiev, Benfica e Napoli sono ormai entrambe agli ottavi


  • 21:47 – A Kiev il primo tempo si è concluso con il punteggio di 4-0, al Da Luz nella ripresa si giocherà solo se il Benfica vorrà provare ad ottenere il primo posto


  • 46”

    Comincia la ripresa: primo pallone tra i piedi del Benfica


  • 48”

    Napoli vicino al gol: Callejon da posizione defilata spara sul fondo!


  • 51”

    Ritmi altissimi in questo inizio di ripresa, ma tanti errori tecnici da ambo le parti


  • 56”

    Tentativo velleitario di Callejon: palla sul fondo


  • 57”

    Cambio nel Napoli: fuori Gabbiadini, dentro Mertens


  • 57”

    Cambio anche tra i padroni di casa: dentro Rafa Silva, fuori Guedes


  • 58”

    Subito una doppia occasione per Rafa Silva: il primo tiro viene murato, poi non coglie un assist volante per un soffio


  • 60”

    GOOOL DEL NAPOLI!!! 0-1: Callejon con un bel pallonetto beffa il portiere del Benfica


  • 63”

    Nel frattempo, 5-0 della Dinamo Kiev sul Besiktas


  • 66”

    Napoli vicino al raddoppio: Callejon disturbato non riesce a siglare lo 0-2


  • 68”

    Secondo cambio nel Benfica: fuori Cervi, dentro Carrillo


  • 72”

    Cambio Napoli: fuori capitan Hamsik, dentro Zielinski


  • 77”

    Bel calcio di punizione di Pizzi: Reina controlla, palla sul fondo di poco


  • 79”

    GOOOOOL DEL NAPOLI! Mertens mette a segno lo 0-2 dopo una bella serpentina in area


  • 79”

    Dentro Mitroglu, fuori Salvio tra le fila del Benfica


  • 84”

    Occasione per il terzo gol del Napoli: Zielinski murato all’ultimo minuto


  • 87”

    GOOOOL DEL BENFICA! Erroraccio di Albiol e Jimenez non perdona Pepe


  • 89”

    Ammonito Pizzi nel Benfica


  • 90”

    Tre minuti di recupero


  • 90’+3′

    Finisce qui: Napoli batte Benfica 2-1 al Da Luz

Benfica-Napoli probabili formazioni:

BENFICA (4-2-3-1): Ederson; Semedo, Luisao, Lindelof, Andrè Almeida; Pizzi, Fejsa; Salvio, Guedes, Cervi; Raul Jimenez. All. Rui Vitòria

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri

Benfica-Napoli | Champions League 2016-2017

Benfica-Napoli, Gruppo B Champions League, 6 dicembre 2016 ore 20:45. Il Napoli di Maurizio Sarri si gioca tutto questa sera al Da Luz di Lisbona contro il Benfica. I partenopei sembravano aver messo la qualificazione agli ottavi in discesa già dopo due partite, ma poi hanno complicato maledettamente le cose con alcune prestazioni da dimenticare. Questa sera, però, avranno la possibilità di giocarsela con due risultati su tre: il Napoli passerebbe il turno anche con un pareggio.

Difficile, però, che il Benfica se ne stia a guardare e rimanga guardingo: ai portoghesi serve una vittoria per via della classifica avulsa in caso di vittoria del Besiktas a Kyev. Insomma, si prospetta una partita spettacolare, con i padroni di casa che si proietteranno sin da subito in avanti. Stando alle parole pronunciate alla vigilia da parte di Maurizio Sarri, il Napoli non si farà di certo pregare per passare al contrattacco.

“Domani ci giochiamo una finale, sarà una partita difficile, molto diversa da quella dell’andata. Giocheremo in uno stadio caldissimo, ma noi vogliamo qualificarci, meritiamo di passare”, ha detto il tecnico toscano. Quanto alla formazione che scenderà in campo dal primo minuto, Sarri è stato assai abbottonato, ma non sembrano esserci dubbi sul fatto che in avanti giocherà ancora con Mertens “falso nueve”, Callejon e Insigne sugli esterni. In mediana, Diawara preferito ancora una volta a Jorginho.

Benfica-Napoli | Diretta TV e streaming

La partita del Da Luz tra Benfica e Napoli, valida per l’ultimo turno del Gruppo B di Champions League, sarà trasmessa sia in chiaro che in pay TV. Appuntamento alle 20:45 su Canale 5, Canale 5 HD e Premium Sport HD. In streaming, sarà possibile guardare la partita live sia su Sportmediaset.it che tramite l’app di Premium Play, utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Benfica-Napoli | Probabili formazioni

Benfica (4-2-3-1): 1 Ederson; 50 Semedo, 4 Luisao, 14 Lindelof, 34 Almeida; 5 Fejsa, 21 Pizzi; 18 Salvio, 20 Guedes, 22 Cervi; 11 Mitroglou. (12 Julio Cesar, 2 Lisandro Lopez, 7 Samaris, 8 Horta, 27 Rafa Silva, 9 Raul Jimenez, 15 Carrillo). All. Rui Vitoria

Napoli (4-3-3): 25 Reina, 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam, 5 Allan, 42 Diawara, 17 Hamsik, 7 Callejon, 14 Mertens, 24 Insigne (1 Rafael, 11 Maggio, 3 Strinic, 21 Chiriches, 8 Jorginho, 20 Zielinski, 23 Gabbiadini). All. Sarri

Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (Spagna).

I Video di Blogo.it