Belpasso, droga: sequestrati 900 chili di marijuana

La droga sequestrata arrivava dall’estero ed era destinata, secondo gli inquirenti, alla vendita sulle piazze di spaccio di Catania, Ragusa Milano e Como. Arrestati due corrieri alabnesi.

di remar

Sono 900 i chilogrammi di droga, tipo marijuana, sequestrati stamattina a Belpasso, Catania, in un blitz antidroga compiuto dagli uomini della squadra mobile di Ragusa e della guardia di finanza di Catania e di Como. Se immesso sul mercato lo stupefacente, secondo i calcoli degli investigatori, avrebbe prodotto guadagni illeciti per circa un milione di euro.

Nell’operazione sono finite in manette due persone, accusate di fare da corrieri. Si tratta di due giovani cittadini albanesi, di 26 e 30 anni, Ermal Kasaj Ermal e Hysni Hox, ora al fresco presso la casa circondariale di piazza Lanza, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La marijuana sequestrata arrivava dall’estero ed era destinata, secondo gli inquirenti, alla vendita sulle piazze di spaccio di Catania, Ragusa Milano e Como. La droga è stata scoperta all’interno di un furgone che stava per entrare in un garage a Belpasso, poi le forze dell’ordine hanno perquisito un locale vicino in cui oltre a trovare altra droga divisa in panetti sono saltate fuori anche delle armi da fuoco: un kalashnikov, due pistole e munizioni varie.

Foto © Getty Images